Quantcast

Dalla musica ai profumi: ‘Lucca Legionaria’ torna alla Domus Romana

La manifestazione storica si terrà dall'1 al 5 giugno

Torna Lucca Legionaria, manifestazione storica alla Domus Romana dall’1 al 5 giugno.

Si parte mercoledì 1 giugno quando dalle 10 alle 13 è in programma la visita guidata dagli studenti dell’istituto Pertini alla Domus del Fanciullo sul Delfino, scrigno della storia romana di Lucca. Alle 18, alla Domus, il gruppo archeologico massarorese allestirà un laboratorio sull’antica arte dei profumi romani.

lucca legionaria

Giovedì 2 giugno alle 18 alla Domus ci sarà la conferenza Legionari di Lucca: l’archeologo Andrea Samueli parlerà dell’arte militare dei legionari e della propria famiglia Gens Fabia, originaria di Roma e poi governante a Lucca. Venerdì 3 giugno alle 10,30 sarà la volta del tour con visita guidata di Lucca Romana con partenza dalla Domus a cui prenderà parte anche un picchetto militare dei legionari della Legio III Italica, attraverso i cardi e i decumani dell’antica Città. Alle 17 poi rievocazione del Primo triunvirato alla casermetta San Donato sulle Mura Urbane. Gli alunni del liceo Vallisneri interpreteranno il patto sancito a Lucca nel 56 a.C. tra Cesare, Pompeo, Crasso. La parata militare della Legio III Italica farà da coreografia cerimoniale all’evento.

Sabato 4 giugno alle 17,30  alla Domus si terrà invece il Concerto di Musica Romana: Anna Walker professoressa specializzata in musica antica, accompagnata da giovani studenti si esibirà in un concerto di arte sonora romana. Infine domenica 5 giugno alle 16,30 alla Domus si terrà la proiezione del film Lucca Experience del regista Antonio Nardone. I primi 10 prenotati per ogni evento riceveranno in omaggio la “Sarcina Zainetto” del Legionario.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.