Pittura che suona e Passeggiata musicale, si concludono i percorsi didattici di Concentus Lucensis foto

A Villa Guinigi alcune classi di musica d’insieme del liceo artistico musicale Passaglia

Ultimo appuntamento, organizzato del Concentus Lucensis in questo anno scolastico, con i percorsi didattici della Pittura che suona e con la Passeggiata musicale per sabato 28 alle 15,30 al museo nazionale di villa Guinigi. Saranno protagonisti alcune classi di musica d’insieme del liceo artistico musicale Passaglia.

Alle 15,30 inizieranno i flauti di Lucca un ensemble storico del liceo musicale che vede la partecipazione dei professori Lorenzo del Grande, Roberta Anzile e Giovanna di Nardo. Alle 17 invece potremo ascoltare l’ensemble vocale sotto la guida delle docenti Diana Trivellato e Deborah Terranova e l’ensemble di archi del triennio sotto la guida dei docenti Abela Dinorah, Carlo Alberto Valenti e Roberto Presepi. 
Per partecipare occorre prenotare al seguente indirizzo mail concentuslucensis@gmail.com. Chi vorrà naturalmente a seguire potrà visitare il museo.

Dalle 18 invece in piazza San Francesco ci sarà la possibilità d’ascoltare due jazz band nell’ambito del progetto Erasmus quella dell’orchestra jazz del liceo artistico musicale Passaglia e quella della scuola Vaskivuoren Lukio, Vantaa, in Finlandia; la scuola è ospite nella nostra città, dopo che la settimana scorsa le alunne e gli alunni della liceo Passaglia sono invece stati in Finlandia.

Gli organizzatori ringraziano per la preziosa collaborazione il comitato popolare di Piazza San Francesco, tutti i docenti, le classi e la dirigente del liceo artistico musicale Passaglia.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.