Al Ciak Film Festival il cortometraggio di Lavinia Andreini ‘Il mio acquario’

Diretto dalla giovane regista lucchese è stato girato nello studio dell'Associazione lucchese arte e psicologia

Il cortometraggio toscano Il Mio Acquario diretto dalla giovane regista lucchese Lavinia Andreini è stato selezionato al Ciak Film Festival.

corto Lavinia Andreini

Il cortometraggio è stato girato in un’unica location, nello studio dell’Associazione lucchese arte e psicologia (Alap), con l’interpretazione di un solo attore, Durante Corsetti, il quale ha lavorato con il noto attore Paolo Poli. La sceneggiatura è stata scritta da Irene Spizzica e Lavinia Andreini, la fotografia e le riprese sono a cura di Michele Celli, le foto di scena e le riprese sono del giovane videomaker Alessandro Rizzello mentre la produzione è a cura dell’Associazione culturale Polyedric Visions.

Il Ciak Film Festival è un evento di cinema e spettacolo dedicato ai cortometraggi italiani e stranieri e si terrà a settembre a Fiuggi e vedrà la partecipazione di noti personaggi dello spettacolo.

Al momento il team sta lavorando ad un nuovo cortometraggio: My Self, progetto attivo sulla piattaforma di crowdfunding Eppela con la partecipazione della nota scrittrice fantasy italiana Licia Troisi.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.