Cartoline pucciniane, in piazza Cittadella l’appuntamento dedicato a ‘Suor Angelica’

La rassegna riprenderà a luglio con quattro nuovi eventi

Domani (30 giugno) alle 21,30 in piazza Cittadella ci sarà l’ultimo dei quattro appuntamenti del mese di giugno con le Cartoline pucciniane, realizzate dal Teatro del Giglio e dalla Fondazione Giacomo Puccini di Lucca.

A esibirsi nello spettacolo dedicato a Suor Angelica, concertata dal Maestro Massimo Morelli e realizzata in collaborazione con l’Istituto superiore di studi musicali Boccherini, saranno i cantanti e i pianisti che hanno partecipato al progetto-laboratorio: Lara Leonardi (Suor Angelica), Olympia Hetherington (Zia Principessa), Greta Buonamici (Suor Genovieffa), Ziyi Zhu (Suora Zelatrice), Beatrice Ballo (Suora Infermiera, Badessa), Shuting Xu e Yi Feng Xu (Cercatrici), Marianna Giulio (Suor Dolcina, Conversa) e Valeria Lanini (Maestra delle novizie); al pianoforte, Giulia Santabarbara, Lorenzo Tambasco e Marco Giovanni Barsella.

L’edizione 2022 della rassegna è come di consueto dedicata a selezioni di arie, duetti e concertati accompagnati al pianoforte, ed è promossa e realizzata da Fondazione Giacomo Puccini, Teatro del Giglio e Comune di Lucca nel segno di The Lands of Giacomo Puccini, con il sostegno di ministero della cultura e Regione Toscana e il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Unicoop Firenze, Manifatture Sigaro Toscano, ACelli Group.

Nel mese di luglio andranno in scena altre quattro Cartoline pucciniane, programmate secondo questi titoli e calendario: Madama Butterfly (giovedì 7), Tosca (mercoledì 13), La bohème (venerdì 22) e ancora Tosca (giovedì 28).

Posto unico 15 euro (ridotto 12 euro per abbonati Teatro del Giglio, over 65 e soci Unicoop Firenze). I biglietti, comprensivi del ticket di ingresso al Puccini Museum – Casa natale, sono in vendita alla biglietteria del Teatro del Giglio, al bookshop del Puccini Museum e sul sito internet del Teatro del Giglio (clicca qui).

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.