Più di cento opere di artisti lucchesi in esposizione al Real Collegio foto

I lavori provenienti dalla collezione privata di Daniela Bartolini potranno essere acquistati a offerta libera

Le sale del Real Collegio sono pronte ad ospitare, dal 18 al 21 agosto, una mostra d’arte a scopo benefico, ideata e organizzata da “Al caffè di Daniela”, di Daniela Bartolini, madrina dell’evento e dalle associazioni culturali, Art Lucca e Ucai (Unione cattolica artisti italiani).
Durante la manifestazione verranno esposte numerose opere di artisti lucchesi provenienti dalla collezione privata di Daniela Bartolini. Il pubblico potrà acquistarle con un’offerta libera e il ricavato verrà devoluto alla Caritas e all’Unicef.

Quadri, stampe, riproduzioni e fotografie, saranno più di cento i lavori esposti al Real Collegio, tutti appartenenti a svariati artisti lucchesi tra cui: Possenti, Brandani, Maria Stuarda Varetti, Pierluigi Puccini, Casali, Viani, Barsotti e molti altri. Alla presentazione che si è tenuta stamani (5 agosto) al Real Collegio, hanno partecipato: il presidente del Real Collegio, Francesco Franceschini, l’organizzatrice dell’evento, Daniela Bartolini e Paolo Vannucchi dell’associazione Art Lucca.

“Conosco molto bene Daniela Bartolini, ormai da molti anni , ed è sempre pronta a mettersi in discussione quando c’è necessità – dice il presidente del Real Collegio, Francesco Franceschini -. Per questo metto gli spazi del Real Collegio a disposizione di questa mostra e gli auguro che ottenga visibilità da parte della cittadinanza, perché la cultura è l’anima della città”.

Art Lucca, è un’associazione nata nel 208 e che da subito ha collaborato con il Real Collegio – spiega Paolo Vannucchi, tesoriere dell’associazione -. Sono numerose le mostre e le esposizione che ha curato in questi anni, non soltanto collettive di associati, ma anche mostre dedicate ad artisti scomparsi. Abbiamo anche curato e recuperato alcune opere appartenenti al Comune di Lucca, con lo scopo di metterle in esposizione per la cittadinanza, anche se per adesso il progetto sembra fermo”.

“Voglio ringraziare tutti coloro che ci hanno permesso di essere qui oggi – dice Daniela Bartolini, organizzatrice della mostra -, in particolare il presidente del Real Collegio, Franceschini, che ha messo a disposizione queste sale per la mostra che si terrà dal 18 al 21 agosto. In questa manifestazione, verranno esposte più di 100 opere provenienti dalla mia collezione privata, accumulata attraverso la conoscenza che ho avuto con questi artisti negli anni passati. Si tratta di opere importanti, dal grande rilievo artistico e culturale e ho pensato di donarli a offerta libera e devolvere il ricavato alla Caritas e all’Unicef”.
“Durante i tre giorni della mostra – prosegue Daniela Bartolini -, per vivacizzare i pomeriggi, verrà organizzata una lettura di poesie e ricordi, perché la letteratura e la pittura sono sempre andati a braccetto”.

L’offerta per i quadri è libera, come tiene a sottolineare Daniela Bartolini, ma il prezzo di partenza sarà di 50 o 100 euro, dovute alle spese di assicurazione per il trasporto delle opere.
La mostra d’arte a scopo benefico, potrà essere visitata dal 18 al 21 agosto, dalle 10 alle 19.30, nelle sale del Real Collegio.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.