Miss Toscana 2022, anche tre lucchesi tra le 25 finaliste regionali

Sono Diana Kobilica, Sofia Bianchini e Sofia Fambrini

Ci sono anche tre lucchesi tra le 25 finaliste regionali per Miss Toscana 2022. Durante la semifinale di ieri (7 agosto) alla discoteca Don Carlos di Chiesina Uzzanese sono state infatti selezionate la ventenne Diana Kobilica di Montecarlo, la ventenne Sofia Bianchini di Lammari e la diciannovenne Sofia Fambrini di Lucca.

Alla manifestazione – snodo fondamentale per il proseguo del concorso – le aventi diritto erano 50 concorrenti provenienti da varie località della Toscana che avevano acquisito il diritto di partecipazioni da piazzamenti e punteggi avuti durante le varie selezioni alla quale avevano partecipato.

Una commissione tecnica di professionisti – presieduta da Alessandro Fontanelli coordinatore New Look, Enrico Salvadori giornalista e scrittore, Hermada Raugei Hair Stylist, Anna D’Angelo consulente d’Immagine, Sandra Pellegrini event organiser e conduttrice di eventi, Claudia Toccaceli personal stylist e ,odella e Roberto Prioreschi contitolare della Rem Event Organization e organizzatore di eventi – al termine dello scrutinio finale ha stilato la lista delle 25 concorrenti che si contenderanno i 7 titoli satellite in programma nel mese di agosto in importanti località del Granducato e la finale regionale di Miss Toscana che per la 40esima volta consecutiva si svolgerà venerdì 2 settembre a Casciana Terme.

L’organizzazione della serata è stata curata dall’agenzia Syriostar di Gerry Stefanelli di Montecatini Terme responsabile da 40 anni del concorso di Miss Italia per la Toscana, con la collaborazione di Alessandro Ferrari, Alessio Stefanelli, Giovanni Rastrelli, Stefano Petruzzi , Andrea Governi e Andrea Giustri per la gentile collaborazione ed ospitalità del dancing discoteca Don Carlos.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.