Festival Puccini, in riva al lago torna in scena ‘Tosca’

Appuntamento sabato (13 agosto)

In riva al lago torna in scena Tosca sabato (13 agosto). Ancora un finale tragico per questo capolavoro che racconta la tragedia della diva cantante Floria Tosca vittima, insieme al suo innamorato Cavaradossi del ricatto del potere e che per liberarsi dal malvagio barone Scarpia condanna se stessa e il suo amante a un destino crudele.

Crudeltà e sadismo fanno da sfondo alla storia d’amore che il regista Pier Luigi Pizzi uno dei più grandi del melodramma che firma anche scene e costumi e  traspone la vicenda dal periodo napoleonico all’Italia di fine anni Trenta. “Un momento storico del quale ho sfruttato le tensioni politiche, l’arroganza del potere”, dichiara Pizzi.

L’l’allestimento del Teatro dell’Opera di Roma vedrà sul podio dell’Orchestra del Festival Puccini l’affidabile bacchetta di Enrico Calesso, alla guida di un cast di grande spessore: Floria Tosca sarà interpretata dal soprano Svetlana Aksenova, nei panni del pittore Mario Cavaradossi Ivan Magrì e nei panni del perfido Scarpia il grande baritono Roberto Frontali. Completano il cast Cesare Angelotti  William Corrò  Il Sagrestano Giulio Mastrototaro, Spoletta Shohei Ushiroda, Sciarrone  Alessandro Ceccarini Un carceriere, Ivan Caminiti, Un pastorello Carola Finotti Light designer e Assistente alla regia, Massimo Pizzi Gasparon Assistente costumista Lorena Marin Maestro del coro Roberto Ardigò Maestro del coro voci bianche Viviana Apicella.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.