‘Canto degli Alberi’, il pianista Gilberto Rossetti chiude il ciclo di concerti all’Orto botanico

Appuntamento venerdì (19 agosto) alle 21,15

Venerdì (19 agosto) alle 21,15 ultimo appuntamento all’Orto botanico per Canto degli Alberi 2022, manifestazione organizzata dalla Federazione lucchese associazioni musicali.

Protagonista della serata sarà un giovanissimo pianista: Gilberto Rossetti. Il musicista proporrà un programma impegnativo che vede protagonisti alcuni degli autori più rappresentativi della letteratura pianistica dell’ottocento e del Novecento: Liszt, Chopin e Prokofiev.

Un giovane interprete che ha già un curriculum di tutto rispetto, che ha seguito tutti gli studi musicali nelle scuole di indirizzo della città: ha infatti iniziato a 11 anni nella scuola media a indirizzo musicale L. da Vinci sotto la guida della docente E. Fiorini con la quale ha  proseguito  al liceo musicale A. Passaglia e sta terminando il percorso accademico di secondo livello al conservatorio L. Boccherini sotto la guida del Maestro G. Fazzi. Contemporaneamente ha seguito varie masterclass con K. Bigino, A. Lucchesini e molti altri famosi pianisti internazionali.

L’ingresso all’Orto botanico è di 3 euro. L’accesso al concerto è consentito su prenotazione e fino a esaurimento dei posti  (clicca qui).

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.