Menu
RSS

Volontari nei campi confiscati alla mafia si raccontano all'Arci di Sant'Alessio

ArciMafiaDomenica (10 dicembre) al circolo Arci di Sant'Alessio si terrà un incontro dal titolo La mafia uccide, il silenzio pure. L'appuntamento è per le 15,30, quando la cittadinanza potrà incontrare i ragazzi del comitato Arci Lucca-Versilia che racconteranno la loro esperienza di volontariato nei campi confiscati alla criminalità organizzata a Corleone, in Sicilia, per il progetto 'LiberArci dalle spine'.

Il terreno lavorato dai ragazzi è stato affidato dal consorzio 'Sviluppo e Legalità' alla cooperativa 'Lavoro e non solo', in cui Arci partecipa come partner. A moderare l'incontro sarà Marco Corsetti, responsabile antimafia sociale per Arci Lucca-Versilia. Verranno dibattute le tematiche della legalità e del riscatto sociale e ci sarà ampio spazio per domande e approfondimenti su come i comuni cittadini possono adoperarsi per costruire una società migliore. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare a questo incontro che, nella sua organizzazione, ha visto l'apporto di Generazione Lucca e Lucca Civica e il patrocinio del Comune di Lucca. Il circolo Arci di Sant'Alessio si trova al civico 1855 della via per Sant'Alessio. 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter