Menu
RSS

Alla Trattoria del pesce ecco la cena al buio

13737065Sbarcano a Lucca le cene al buio organizzate dall’Unione italiana ciechi ed
 ipovedenti e sarà lo chef Daniele Meini ad aprire le porte del suo locale 
La trattoria del pesce in via S. Paolino e a mettere a disposizione le sue creazioni ricercate dai sapori autentici per questa straordinaria
 esperienza sensoriale.
 Ma cosa è una cena al buio?
 “Una cena al buio - spiega Silvia Chelazzi, consigliere dell’Unione italiana
 ciechi ed ipovedenti della sezione di Lucca - è una cena in un locale 
completamente immerso nell’oscurità (sono banditi anche cellulari e
orologi con lancette luminose), un momento conviviale in una cornice
apparentemente surreale quanto concreta e suggestiva”.


Chelazzi fa presente che camerieri ipo e non vedenti aiuteranno i partecipanti a varcare la soglia
 di una dimensione diversa, la dimensione in cui loro vivono e nella quale
 quotidianamente sono abituati a muoversi e distreggiarsi e così
 accompagneranno i presenti in un viaggio verso nuove consapevolezze.
 “Nell’arco di tempo di una cena – continua Silvia - non è certo possibile
 comprendere cosa significa vivere al buio ma la condivisione di un limite
 temporaneamente comune permetterà di assaporare quanto le diversità 
arricchiscano il piatto. E’ solo allora che la cena al buio non sarà semplicemente una cena a luci 
spente ma un momento ideale per guardare la realtà da altri punti di vista
 partendo dalla riscoperta dei sensi. Un momento unico quindi per deliziarsi di
profumi, degustare, esplorare col tatto, ascoltare, lasciarsi sorprendere
e coinvolgere”.
 L'iniziativa si aprirà alle 20,30 di sabato (14 aprile) con un piccolo
 aperitivo per introdurre e spiegare l’esperienza che i partecipanti
 vivranno una volta dentro il locale. Seguirà poi la cena vera e propria con un menù, 
rigorosamente a sorpresa, che comprende antipasto, primo, secondo, 
dessert, acqua, vino e caffè al prezzo di 35 euro a persona, che in parte 
sarà devoluto all’Unione Italiana ciechi ed ipovedenti di Lucca. 
Per partecipare è necessario prenotare entro e non oltre giovedì (12 aprile) 
inviando un sms al 339/7173251 indicando i nominativi dei partecipanti ed
eventuali allergie o intolleranze alimentari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter