Logo
Stampa questa pagina

Alla sede di 'Sinistra con' si parla di diritto del lavoro

Right or duty to work 4 7 18Occupazione e stato sociale, reddito di cittadinanza e lavoro. Sono questi i temi fondamentali analizzati da un giovane ricercatore, Valerio Martinelli, nel suo primo libro Right or Duty to Work, che sarà presentato mercoledì (4 luglio) alle 18 nella sede di Sinistra con in via Vecchia Pesciatina, 1076 a San Vito. Il volume, edito da Ets, è corredato anche dalle prefazioni del professor Pasqualino Albi, docente di diritto del lavoro all’Università di Pisa, dal sindaco uscente di Pisa, Marco Filippeschi, dal già senatore della Repubblica, Vannino Chiti, e da Monsignor Fausto Tardelli, vescovo di Pistoia. Per l’occasione, oltre all’autore, parteciperanno due autorevoli professori ordinari del dipartimento di scienze politiche di Pisa: Mario Morroni, docente di economia politica, e Saulle Panizza, docente di diritto pubblico.

"Interrogarsi sul diritto al lavoro, oggi, significa porsi in ascolto di una delle principali problematiche dei nostri giorni - spiega Martinelli -. Comprendere a fondo il mercato del lavoro e le sue trasformazioni attuali consente di intervenire in modo costruttivo sul welfare, per renderlo ancor più efficiente ed adeguato ai nuovi bisogni delle persone".
Durante la sua indagine, l’autore adotta un punto di vista del tutto originale, dialogando idealmente con Frank Underwood, protagonista della famosa serie televisiva House of Cards e interpretato da Kevin Spacey. Nel far questo, Martinelli porta avanti un'analisi stringente ed argomentata dalla quale emerge che c'è bisogno di puntare su maggiori investimenti finanziari ed umani, immateriali e materiali, finalizzati alla promozione vera dell'occupazione e allo sviluppo, anziché ad una serie continua di riforme del mercato del lavoro, per di più pensate a discapito dei diritti e con il sempre più crescente e diffuso abbattimento delle principali garanzie. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.
Con questa iniziativa prosegue l'impegno, l'attenzione e lo studio dell'associazione Sinistra con sui temi del lavoro e dell'occupazione buona e stabile.
Il volume esplora ed approfondisce i valori fondativi del lavoro stesso, inteso come essenza della democrazia, della cittadinanza e della partecipazione, interrogandosi sulle politiche pubbliche, nel contesto nazionale ed europeo, che dovrebbero favorire e promuovere l'occupazione. Ciò, naturalmente, in piena coerenza con il contesto di mantenimento e valorizzazione del sistema del welfare state, inteso come previdenza e assistenza, ma anche nelle declinazioni di sanità pubblica, istruzione e interventi socio-assistenziali.

Ultima modifica ilLunedì, 02 Luglio 2018 17:06
Developed by Note.it.