Menu
RSS

Isi Machiavelli, 32 studenti un mese all'estero con 'Award Skills'

Liceo Machiavelli LuccaRiflettori accesi su Award skills, il progetto di formazione europeo, promosso da So&Co Consorzio cooperative sociali di Lucca e coordinato da Reattiva, che offre un'esperienza formativa all'estero presso aziende, enti, associazioni, cooperative attive in ambito socio-sanitario ed educativo con sede a Malta, Spagna, Portogallo, Regno Unito e Francia.
Il bando, presentato qualche giorno fa all'Isi Machiavelli di Lucca, in una riunione gremita di studenti, genitori e insegnanti, ha suscitato un numero incredibile di manifestazioni di interesse tra gli studenti del quarto anno e i neodiplomati dell'istituto superiore lucchese. In 32 verranno selezionati per soggiorni di un mese (per gli studenti del quarto anno) e di tre mesi (per i neodiplomati). Nel primo caso l'esperienza avrà valore di alternanza scuola-lavoro, nel secondo rientrerà nella mobilità ErasmusPro. I ragazzi, al termine, riceveranno un attestato riconosciuto a livello europeo e potranno arricchire il proprio Europass con le competenze linguistiche e professionali acquisite.


"Tra i giovani c'è un grande bisogno di fare esperienza ed è giusto che la scuola offra l'opportunità di acquisire maggiori competenze e avere così più possibilità di lavoro in un settore in espansione come quello socio-sanitario ed educativo - ha spiegato Giorgio Dalzotto, professore di matematica al Machiavelli e referente di Award skills - Un tirocinio all'estero è non solo un modo per imparare meglio una lingua straniera e osservare da vicino metodi di lavoro diversi, ma è soprattutto la condizione necessaria per fare uno scatto formativo, e tornare a casa più maturi e consapevoli".
Lucca è capofila dell'iniziativa con l'istituto superiore Machiavelli (che partecipa con il maggior numero di studenti), ma il progetto coinvolge altri sei Istituti professionali a indirizzo socio-sanitario, che sono Iis Caselli (Siena), Iis Santoni (Pisa), Ipsia Pacinotti (Pontedera), Iss Fermi-Da Vinci (Empoli), Iis Luigi Di Savoia (Rieti), Iis Pertini (Campobasso). Complessivamente, Award skills offrirà un’esperienza di mobilità a 144 ragazzi.
"Questo progetto è una grande opportunità per i giovani - afferma Elisabetta Linati, referente dell'agenzia formativa di So. & Co. - Perché rafforza il senso di cittadinanza europea nei ragazzi che si avvicinano al mondo del lavoro. Inoltre, Award skills contribuisce a realizzare uno spazio europeo per l’apprendimento permanente nel settore sociale e socio-sanitario".
I 32 studenti del Machiavelli saranno così dislocati: 8 a Gzira (Malta), 12 a Jerez de la Frontera (Spagna), 6 a Derry (Gran Bretagna) e 6 ad Amiens (Francia), tutti dal 15 febbraio al 15 marzo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter