Menu
RSS

Vincenzo Lunardi, città portoghesi celebrano il pioniere lucchese dell'aria

Schermata 03 2458549 alle 20.14.51Vincenzo Lunardi celebrato anche in Portogallo che invita alle manifestazioni organizzate per il lucchese "re dell'aria" anche una delegazione del consiglio comunale di Lucca. E' Massimo Raffanti che dal 1984 si dedica alla divulgazione dell’ aeronauta Vincenzo Lunardi ad averlo annunciato all'amministrazione. Raffanti ha infatti incontrato stamani (6 marzo) Francesco Battistini, presidente del consiglio comunale di Lucca, cui ha notificato un personale invito giuntogli da alcune città del Portogallo che, in riconoscimento del lavoro  da lui svolto, lo hanno invitato ad una serie di celebrazioni in onore del pioniere.

C’è di più: nella lettera giunta a Raffanti, da lui  girata al Comune di Lucca, viene anche invitata una rappresentativa del Consiglio comunale che, a breve, dovrebbe ricevere il programma ufficiale dell’importante evento.
“Vincenzo Lunardi, l’indomito aeronauta lucchese che nel settecento, notissimo alle regnanti Corti  europee, in particolar modo a quelle anglofone, spagnole e portoghesi, continua dunque a far parlare di sé nonostante l’oblio della la sua  città natale - dice Raffanti -. Non a caso il padre  della mongolfiera (certo antesignano all’altro importante uomo d’aria Del Prete) fu invidiato ed osteggiato in patria, scegliendo di esiliarsi  in un convento portoghese, dove poverissimo morì  nel 1806  a Lisbona. Dunque a distanza di ben 213 anni, ben due amministrazioni portoghesi stanno dimostrando interesse a quel Puccini dell’aria cui, in occasione di un importante  volo sul Prato del Marchese di Lucca,  fu per invidia fornito  cattivo idrogeno” ciò nonostante, Lunardi si fosse reso protagonista  di eventi aerostatici mondiali".
"Con l’invito rivoltoci dal Portogallo - ha concluso Raffanti - mi auguro possa finalmente iniziarsi un  cammino che possa rendere giustizia ad un lucchese  cui si deve un impegno scientifico riconosciuto un po’ in tutti i paesi dell’Europa dei Lumi, compreso naturalmente il Portogallo che con noi ha stabilito un contatto. L’omonima associazione culturale da me fondata, il Vincenzo Lunardi Balloon Club (www.luccaballoonclub.it) - chiosa Raffanti - ha del resto avanzato anche altre proposte alla città: fra queste una possibile Lucca-London-Expedition: un grande evento  mediatico, culturale, turistico e sportivo che, coinvolgendo le nostre mongolfiere in un commemorativo volo aerostatico sulla city, può gettare le basi per un un prezioso patto d’amicizia con la comunità londinese, visto che Abingdon, città con cui è già gemellata Lucca, si troverebbe totalmente fuori dai luoghi del primato lunardiano".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter