Menu
RSS

'Ragione e sentimento' sabato al Boccherini per la rassegna Tastierissima

BoccheriniAl Boccherini ancora appuntamenti con la grande musica. Prosegue Tastierissima, il ciclo di lezioni-concerto dedicato all’affascinante storia del pianoforte promosso dall’Associazione musicale lucchese e curato dal maestro Fabrizio Giovannelli, con la partecipazione del conservatorio Puccini della Spezia e dell’istituto Boccherini, che lo ha inserito nella sua rassegna Open Piano.


Il prossimo appuntamento è per sabato (16 marzo) alle 17,30 e si intitola Ragione e sentimento. Il classicismo viennese. Accompagnato dalle letture di Massimo Viganò, Fabrizio Giovannelli guiderà il pubblico all’ascolto dei brani eseguiti dagli allievi dei due conservatori toscani Matteo Ballini, Matteo Bogazzi, Gabriele Duggento e Michele Franceschi. La regia e i testi sono di Alice Blanda.
In programma la Sonata in fa maggiore XVI/23 (I movimento) di Franz Joseph Haydn, la Sonata in si bemolle maggiore opera 24 numero 2 (I movimento: Allegro con brio) di Muzio Clementi, la Variazione su Salva tu domine da I filosofi Immaginarii di Paisiello di Wolfgang Amadeus Mozart, la Sonata op. 50 n. 3 Didone Abbandonata, scena tragica (I movimento) di Muzio Clementi, la Sonata op. 111 di Ludwig van Beethoven e la Sonata op. 120 D664 (I movimento: Allegro moderato) di Franz Schubert.
Tastierissima prosegue domenica 31 marzo con I grandi romantici, tra virtuosismo e salotto e si conclude sabato 6 aprile con Itinerari del ‘900, le molte voci del pianoforte.
Tutti gli appuntamenti si tengono alle 17,30 all’auditorium Boccherini e sono a ingresso gratuito.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter