Menu
RSS

Concerti, libri e lapide per l'omaggio a Luigi Boccherini

musicisti del concerto delle 21Si svolgerà martedì (28 maggio) la quinta edizione dell’Omaggio a Luigi Boccherini, con un ricco e variegato programma di eventi, per commemorare nel giorno dell’anniversario della sua morte il compositore lucchese Luigi Boccherini, che si si spense a Madrid il 28 maggio 1805. Le celebrazioni avranno inizio alle 11 nella chiesa di San Francesco davanti alla tomba del compositore con l’esecuzione del Quartetto per archi G164 da parte degli studenti dell’Istituto Luigi Boccherini.


Alle 12 di fronte all’albergo San Martino, in via della Dogana 9, sarà ricollocata la lapide, per ricordare il luogo dove Boccherini trascorse alcuni anni della propria vita. Durante la cerimonia, realizzata in collaborazione con il Centro studi Giacomo Puccini, la Fondazione Giacomo Puccini e il Comune di Lucca, ci sarà un intervento musicale degli allievi del liceo artistico musicale Augusto Passaglia di Lucca.
Nel pomeriggio presentazione del volume fresco di stampa Le Sinfonie di Luigi Boccherini. Contesti, fonti, analisi, curato da Marco Mangani, Germán Labrador e Matteo Giuggioli per il Centro studi Luigi Boccherini, Edizione Olschki. La pubblicazione rappresenta il punto di arrivo di una ricerca pluriennale e sarà presentata da due studiosi di eccezione: Gabriella Biagi Ravenni e Guido Salvetti alle 17,30 alla casermetta San Colombano.
La giornata boccheriniana si conclude con un concerto nella chiesa di Santa Caterina alle 21, che vedrà impegnati il violinista Paolo Ardinghi, la violoncellista Elida Pali e il pianista Federico Rovini con l’esecuzione di musiche di Boccherini e Mendelssohn. Il concerto è realizzato in collaborazione con l'istituto Luigi Boccherini.
“Quest'anno le celebrazioni boccheriniane – commenta Marco Mangani, vicepresidente del Centro studi Luigi Boccherini – non saranno davvero un evento di routine. L'uscita del nostro libro sulle sinfonie e la ricollocazione della targa "sul muro di un casino" della quale parlava Puccini renderanno quella del 28 maggio una giornata speciale, nella quale non mancherà, come di consueto, la musica da ascoltare”.
Gli eventi sono a ingresso libero. Per assistere al concerto serale è obbligatoria la prenotazione (telefono 0583.469225, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). La manifestazione rientra nel calendario della rassegna Il Settecento musicale a Lucca.

Ultima modifica ilVenerdì, 24 Maggio 2019 14:26

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->