Menu
RSS

Tornano le cartoline pucciniane in piazza

Cartoline pucciniane 2019 conferenza stampa 1Torna il caldo e, insieme a lui, anche uno dei fiori all’occhiello della nostra stagione turistica. Al via la nuova edizione delle cartoline pucciniane che quest’anno, oltre a un omaggio particolare alla Tosca di Puccini, vedranno anche la preziosa partecipazione degli studenti dell’Istituto Boccherini e il sostegno di numerose imprese. La nuova edizione – che partirà giovedì (6 giugno) - è stata presentata questa mattina (31 maggio) alla presenza di Rodolfo Pasquin, direttore Confcommercio Lucca e Massa Carrara, Valentina Cesaretti, in rappresentanza di Confesercenti, Lamberto Giovannelli, in rappresentanza di Unicoop Firenze, Giuseppe Bartelloni, segretario generale Fondazione Banca del Monte di Lucca, Simone Morgantini, responsabile marketing Italia Technology Alliance - gruppo Celli, Luigi Viani, responsabile relazioni esterne Fondazione Giacomo Puccini, il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, Giovanni Del Carlo, amministratore unico del Teatro del Giglio e Fabrizio Papi, direttore dell’Istituto Boccherini.


L’appuntamento porterà di nuovo in scena selezioni di arie, duetti e concertati accompagnati al pianoforte promosse e realizzate da Fondazione Giacomo Puccini, Teatro del Giglio e Comune di Lucca con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali e Regione Toscana e il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Lucar, Unicoop Firenze, Ego wellness resort, Manifattura sigaro toscano, Lucca Promos, The Lands of Giacomo Puccini, Banco Bpm e Italia Technology Alliance. Ad aprire e chiudere le cartoline sarà la Tosca, una delle più belle e celebri ‘signore’ del maestro, che proprio nel 2020 spegnerà 130 candeline. Il primo appuntamento sarà, ricordiamo, giovedì (6 giugno) alle 18,15, in piazza Cittadella e vedrà sul palco Marina Gubareva (Floria Tosca), Tiziano Barontini (Mario Cavaradossi), Ricardo Crampton (Barone Scarpia) e Marco Bellagamba (Spoletta), studente appena diplomato all’Istituto Boccherini, nuovo attore di questa manifestazione. Il secondo appuntamento dedicato alla Tosca, invece, andrà in scena il 5 settembre e vedrà la partecipazione dell’associazione La Boheme. 
“Quando mi hanno proposto la collaborazione – ha spiegato il direttore Fabrizio Papi – ne sono rimasto gratificato ma ho anche capito subito che si trattava di un grande impegno: quelli di Puccini sono ruoli difficili e proporli agli studenti, talentuosi ma ancora un po’ acerbi, non è semplice. Il ruolo di Spoletta interpretato dal nostro Marco Bellagamba non sarà certo tra i principali, ma siamo molto orgogliosi di questa prima – e spero non ultima – partecipazione molto formativa per i nostri studenti”. 
I successivi recital saranno Madama Butterfly (4 luglio alle 18,15) e La Bohème (1 agosto alle 18,15). In occasione della Notte bianca, che ricordiamo si terrà sabato 24 agosto, il cartellone delle Cartoline si arricchisce inoltre del concerto pucciniano Una notte all’opera, programmato ancora in piazza Cittadella alle 21,30. Un manifestazione magica e accattivante che però, per alcuni, ha anche un grande difetto: “Come obiettivo dovremmo porci quello degli appuntamenti a cadenza settimanale, uno spettacolo al mese è troppo poco – ha detto Giuseppe Bartellone di Fbdm –. D’estate a Lucca ci sono tantissimi turisti ed è un peccato non sfruttare al massimo una manifestazione così bella. Invito tutti ad impegnarsi di più per riuscire a portare più date già dalla prossima edizione”. “Accettiamo la sfida”, ha commentato il sindaco Tambellini, sempre più orgoglioso di questo momento ormai divenuto tradizione: “Per noi è una grande soddisfazione avere il sostegno di tante imprese: le istituzioni fanno quello che possono, sapere che al nostro fianco c’è tanta collaborazione e determinazione è fondamentale”. Appuntamento quindi il 6 giugno in piazza Cittadella per omaggiare un’anziana ma straordinaria signora pucciniana, la Tosca. 
Biglietti. Posto unico 12 euro (ridotto 10 euro per soci Unicoop Firenze). Acquisti on line o alla biglietteria del Teatro del Giglio (tel. 0583.465320, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Aggiungendo 5 euro al prezzo del biglietto si può acquistare il pacchetto ‘concerto + visita guidata al Puccini Museum – Casa natale’ (per informazioni: Puccini Museum – Casa Natale tel.0583.584028, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., www.puccinimuseum.it).

Ultima modifica ilVenerdì, 31 Maggio 2019 17:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter