Menu
RSS

Talk, musica e teatro nel chiostro di Santa Caterina

realIl chiostro di Santa Caterina, il più antico del complesso del Real Collegio, torna bene comune della città di Lucca. E lo fa con una serie di eventi estivi di approfondimento, intrattenimento e cultura frutto della collaborazione tra il consiglio di amministrazione del Real Collegio e alcune importanti realtà culturali del territorio: Virtuoso & Belcanto, Experia, Animando, Circolo del Jazz Lucca e Teatro del Giglio e il giornalista Paolo Mandoli, che ogni martedì intervisterà personaggi della vita cittadina. Real Collegio Estate – questo il nome scelto per la rassegna nel chiostro – prenderà il via martedì (16 luglio) e proseguirà, di appuntamento in appuntamento, fino al 15 settembre. A presentarla oggi (12 luglio) il presidente del Real Collegio, Francesco Franceschini, l’assessore alla cultura del Comune di Lucca, Stefano Ragghianti, il vicepresidente dell’associazione Animando, Mauro Di Grazia, il presidente del Circolo del Jazz Lucca Vittorio Barsotti, Mini Pacini per Virtuoso & Belcanto e Alessandro Bianchi di Experia.

“Quando ci siamo insediati, come consiglio di amministrazione – ha detto Franceschini – abbiamo pensato a come poter far vivere di più alla città la bellezza del Real Collegio. Ci siamo detti che volevamo lasciare il segno e lasciare al contempo qualcosa a chi verrà dopo di noi. Il chiostro di Santa Caterina ha un suo particolare fascino e le carte in regola per ospitare quella che si candida a divenire una piccola Versiliana del centro storico”. Importante, per Real Collegio Estate, il contributo ricevuto dal Comune di Lucca, che ha inserito la manifestazione nel calendario ViviLucca: “Questa è da considerarsi un’edizione numero zero – ha osservato l’assessore Ragghianti – nata anche in modo un po’ rocambolesco. Il programma è di qualità e di grande interesse. La città non si svuota in agosto ma vive anche in estate di residenti e turisti: avere appuntamenti fitti durante la settimana punta a rappresentare un nuovo punto di riferimento”. “Questo progetto – sottolinea Vittorio Barsotti, presidente del Circolo del Jazz Lucca e membro del cda del Real Collegio – nelle intenzioni è molto ambizioso e ci auguriamo che di edizione in edizione possa crescere ancora e strutturarsi con un’organizzazione sempre migliore. Mettiamo a servizio della città un bene difficile da mantenere, un complesso che ha bisogno anche del supporto dei privati per essere valorizzato. Farlo conoscere è il primo passo da compiere ed è questa la direzione verso la quale andiamo con questa rassegna. Voglio ringraziare Ilaria Ferrari che in 24 ore è riuscita ad avere un’idea grafica della manifestazione, puntando sulla bellezza del chiostro di Santa Caterina e sulla storia del Real Collegio come luogo di formazione. Tra gli ospiti dei talk del martedì – conclude Barsotti – contiamo di avere anche la soprintendente Acordon, per poter discutere insieme delle strategie utili al rilancio dei tanti ‘tesori’ di una città come Lucca”.
“Quando abbiamo iniziato a lavorare alla rassegna – ha detto Mauro Di Grazia, vicepresidente di Animando – ci siamo detti che per valorizzare il chiostro bisognava aprire le porte del Real Collegio e, al tempo stesso, fare sistema. Espressione, questa, che molto spesso viene utilizzata per dichiarare ottimi intenti ma che, nel concreto, non viene realizzata. Animando, sebbene giovane, ha fatto della collaborazione con le realtà vicine il suo punto di forza, proponendo non solo musica seria e colta ma anche musica pop, come dimostra l’omaggio alla canzone napoletana, al tango e al musical che porteremo in città con Real Collegio Estate. E non è escluso che si aggiunga una data con Napoleon Murphy Brock, sax flauto e voce della band di Frank Zappa. Ad accomunare tutti gli eventi – ha sottolineato Di Grazia – l’attenzione alla qualità: nessuna cialtroneria ma tanti professionisti a servizio dell’arte. Abbiamo individuato una buona formula e sarà importante mettersi al lavoro da settembre per il prossimo anno”. Felice del grado di sinergia raggiunto, Mini Pacini di Virtuoso & Belcanto: “Con il Real Collegio è stata una collaborazione in crescendo, fin dalla prima edizione del festival. Questo spazio è stato il cuore didattico della manifestazione e nel tempo abbiamo pian piano spostato qua anche la maggior parte dei momenti performativi. Avremo ospiti da tutto il mondo – conclude Pacini – e poter presentare loro questo chiostro è per noi motivo di orgoglio”. Sempre per il festival Virtuoso & Belcanto, ha preso quindi la parola il violinista Jan Bjøranger: "Grande è la gioria di poter lavorare in questo bellissimo ambiente, che diviene la nostra 'casa' durante il festival. Il Real Collegio è uno spazio attrattivo per i circa 150 studenti che vengono da ogni parte del mondo a Lucca e sanno che qua possono trovare una città meraviglioso e il fior fiore dei docenti di musica. Caratteristiche che mettono Lucca in contatto con l'Europa attraverso il linguaggio della musica, punto di ispirazione centrale per chi viene a imparare e per chi viene a insegnare". Entusiasta anche Alessandro Bianchi di Experia Cantiere Obraz: "Col Giglio inizieremo un percorso di formazione teatrale di eccellenza e ci farà piacere condividerne gli esiti nel ritrovato chiostro di Santa Caterina, luogo ricco di vibrazioni, di energie che al teatro fanno bene: non potevamo che accettare questa scommessa per l'edizione zero di Real Collegio Estate".
Gli appuntamenti saranno quasi tutti a ingresso libero.

Il programma. A rompere il ghiaccio di Real Collegio Estate sarà il talk show condotto dal giornalista Paolo Mandoli, che si ripeterà per sette martedì di seguito, dal 16 luglio al 27 agosto. Il primo ospite sarà Massimo Baldocchi, vice presidente della Compagnia dei balestrieri di Lucca, studioso di storia locale. Gli altri ospiti saranno comunicati di volta in volta.
Gli appuntamenti musicali del mese di luglio saranno a cura del festival Virtuoso & Belcanto. Si parte domenica 21 luglio con la lectio magistralis del pianista austriaco Alfred Brendel e si prosegue giovedì 25 luglio con i musicisti del workshop Esperienza classica. Infine nel tardo pomeriggio di sabato 27 luglio, alle 18,15, appuntamento con I colori del talento – pianoforte 1835: questo il titolo scelto per un concerto di giovani musicisti ‘virtuosi’.
Ad agosto e settembre la scena musicale sarà invece condivisa tra l’associazione Animando e il Circolo del Jazz di Lucca, con sei appuntamenti del calendario di Musica d’estate tra torri e bastioni. A cura di Animando venerdì 2 agosto si terrà il recital di canzoni napoletane Napoli nel cuore; si prosegue venerdì 23 agosto con Nostalgias, concerto per pianoforte e soprano, e si conclude domenica 1 settembre con lo spettacolo That’s musical. Tre anche gli appuntamenti del Circolo del Jazz: giovedì 8 agosto si esibirà l’Ilaria Giannecchini Quartet, con un concerto dal titolo Jazz as well as. Giovedì 29 agosto sarà la volta del Francesco Desiato Quartet e del suo Latin Jazz. Infine giovedì 5 settembre saranno i giovani del liceo musicale Passaglia a esibirsi con un omaggio al ‘padre’ della bossa nova, João Gilberto.
Al Teatro del Giglio, infine, è stata affidata l’organizzazione della serata di lunedì 12 agosto, con un seminario aperto di biomeccanica teatrale; si va avanti con la proiezione del pirandelliano Sei personaggi in cerca di autore, in programma per la serata di mercoledì 21 agosto, curato dal maestro Anatolij Vasiliev, ultimo depositario del metodo di Stanislavskij e Nemirovich. In chiusura, domenica 15 settembre il regista Alessandro Bianchi di Experia Cantiere Obraz porterà in scena lo spettacolo Falcone e Borsellino. Gli ultimi paladini.


Ultima modifica ilVenerdì, 12 Luglio 2019 18:00

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter