Menu
RSS

Joe Natta, concept album dedicato agli arcade anni Ottanta

joenattaNon si ferma la vulcanica mente e vena musicale del cantautore lucchese Joe Natta che propone ai suoi fan nuove originali realizzazioni e prossimi appuntamenti live.
È infatti uscito ieri (2 settembre) Insert Coin un concept album dedicato interamente ai videogiochi ‘arcade’ da bar degli anni Ottanta. L’album è già disponibile su tutti gli stores digitali, in streaming gratuito su Spotify e a breve anche su YouTube, sempre gratis da ascoltare tramite la playlist dedicata. Insert Coin è composto da 11 tracce e ogni canzone è dedicata a un videogioco ‘arcade’.


"Canto di Bubble Bobble, Pac-Land, Dragon’s Lair, Double Dragon, Frogger e molti altri giochi! – spiega il cantautore Joe Natta - questo è un album a cui tengo particolarmente e che ho scritto soprattutto per me e dove negli anni ‘80, potrete venire anche voi che quegli anni li avete vissuti come me, ma anche voi che ne avete soltanto sentito parlare. Una cosa è certa, sarete entrambi i benvenuti. Basta semplicemente portarsi dietro una monetina da 200 lire per ricominciare a sognare. A metà degli anni Ottanta tornato da scuola, dopo aver mangiato e guardato i cartoni animati del tempo, il punto di ritrovo con i miei amici era il bar del paese, davanti al cabinato del momento, con un po’ di monetine da 200 lire per “giocare ai giochini”. Era l’appuntamento fisso che precedeva l’arrivo delle 15 con lo spostamento in massa verso il luogo sacro per antonomasia: il campo da calcio per giocare al pallone, rigorosamente “a portine”. Prima però era d’obbligo viaggiare con la fantasia lasciandoci trasportare in magici mondi incantati e coloratissimi per cercare di salvare la bellissima principessa di turno. Questo album è un omaggio musicale ai videogiochi arcade che ho amato di più, con i quali ho giocato, con i quali ho sognato… e perché no, è anche una dedica speciale alla mia spensierata gioventù fatta di tante piccole grandi cose come questa".
Continuando con le novità il prossimo 20 settembre invece uscirà un altro concept album, questa volta dedicato alla festa di Halloween, che si intitolerà Halloween Songs che andrà a far parte della trilogia Songs For Halloween e ai 2 album Vampires e Werewolves, che fanno parte di questo particolare progetto di musica strumentale d’atmosfera horror, in tema con la famosa festa delle Streghe della quale Joe è molto appassionato. Dal 2015 queste canzoni sono trasmesse ogni giorno dalla web radio Halloween Radio, la più famosa radio a tema Halloween a livello mondiale.
"Con il progetto principale delle Leggende Lucchesi – continua Joe Natta - abbiamo da poco finito il tour estivo 2019 culminato con la presentazione ufficiale del nostro libro Chi ha paura del Linchetto? tenutasi a Pescaglia, durante il secondo Linchetto Fest".
Per questo evento, concerto più presentazione, Joe Natta e l band Le Leggende Lucchesi hanno condiviso il palco con Alessio Del Debbio, lo scrittore presidente di Nps Edizioni che ha curato il libro e il professor Paolo Fantozzi che ne ha scritto la prefazione. L’idea del libro è nata dalla passione che Joe Natta e Alessio Del Debbio nutrono verso le leggende della nostra provincia e dallo sforzo comune di valorizzare la tradizione orale che la contraddistingue. Il volume contiene oltre trenta testi di canzoni e filastrocche di Joe Natta, disegni a carboncino di Silvia Talassi e racconti di Alessio Del Debbio, tutto quanto ispirato al folclore lucchese. Il libro è disponibile in tutte le librerie online e fisiche e sul sito di NPS Edizioni (se acquistato da Nps c’è in omaggio un cd musicale con le canzoni migliori dei Joe Natta e le Leggende Lucchesi).
"Per il futuro – conclude Joe Natta – c’è che, in programma per la prossima stagione, stiamo già preparando nuove presentazioni/concerto del libro Chi ha paura del Linchetto?. In questo momento sto lavorando invece, al nuovo album delle Leggende Lucchesi volume 7, che uscirà più o meno all’inizio del prossimo anno. Inoltre il progetto musicale di riscoperta “Musica e Poesia”, nel quale musico le poesie dei poeti di ieri e di oggi che più mi hanno colpito, ha avuto una pausa estiva ad agosto, ma adesso riprenderà con le pubblicazioni di nuove canzoni sul canale YouTube dedicato. Il prestigioso portale Italian Poetry fondato nel 2000 da poeti del calibro di Bevilacqua, Erba, Luzi, Paglierini, Raboni, Ruffili, Sanguineti e molti altri, pubblica spesso le mie canzoni dedicate a questo lavoro, un vero onore per me. Infine, desidero ricordare che precedentemente, a luglio, è uscito un altro album intitolato Mostri, un lavoro cantautorale molto personale ed ermetico. Anche questo come Insert Coin si può ascoltare liberamente tramite la playlist dedicata su YouTube".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter