Menu
RSS

Puccini world festival, concerto inaugurale alla chiesa dei Servi

ColombiniluConcerto inaugurale quello del Puccini world festival, in programma per giovedì (12 settembre) nella Chiesa dei servi di Lucca, alle 21,15. Ad esibirsi sarà l'orchestra filarmonica di Lucca diretta da Andrea Colombini, suo fondatore e direttore artistico nonché direttore principale, giunto ormai al 9° anno di attività con questa splendida entità orchestrale che raggruppa musicisti da tutta la Toscana e anche molti ex studenti e diplomati dell'Istituto Boccherini di Lucca. In programma uno dei capolavori più amati della storia della Musica Classica, ovvero la Water Music (Musica sull'acqua) del compositore tedesco - naturalizzato inglese- George Frederic Handel.

Verranno eseguite tutte e e tre le suites (ovvero insiemi di pezzi, molti di essi danze e minuetti di grandissimo sapore settecentesco) che Handel compose perché venissero eseguite il 17 Luglio 1717 durante un viaggio sul Tamigi che l'allora Sovrano Inglese Re Giorgio I intraprese, sulle Barche reali, con tutta la sua Corte. L'orchestra di Handel allora Musicista di Corte, era posizionata su una chiatta che si muoveva accompagnando il corteo reale. Le musiche, con alcune tra le melodie più famose di tutto il repertorio classico di ogni tempo, da allora divennero così famose che Handel veniva ricordato e venne ricordato per molto tempo - e nonostante un ricco repertorio prodotto in tanti anni di carriera, specie nel mondo dell'Opera - solo per aver scritto questo pezzo, pur bello e magnifico che esso sia. Solisti della serata saranno all'oboe Tommaso Guidi, alla tromba Gigi D'Alicandro, Diego Fiorini al cembalo e al violino Claudio cavalieri, già spalla dell'orchestra.
Le suites - un totale di 22 pezzi - saranno eseguite nella versione di concerto arrangiata da Andrea Colombini stesso che ha riunito i pezzi - la cui parte originale andò perduta quasi subito ed il cui ordine quindi è mutato storicamente più volte - secondo le testimonianze e le lettere del tempo di Handel, tutte relative a quella famosa prima esecuzione e che danno una pur vaga idea dell'ordine seguito dall'orchestra nella esecuzione delle danze.
Chiuderà il concerto un altro capolavoro di Handel, ovvero la maestosa e tragica Sarabanda nella versione orchestrale, resa nota al grandissimo pubblico grazie all'uso che il regista Stanley Kubrick, uno dei massimi genii della settima arte, ne fece nel suo capolavoro Barry Lindon. I posti saranno ad ingresso libero e gratuito (con raccolta fondi volontaria a favore della Associazione La Finestra, che aiuta nella gestione del Centro Anziani di Sant'Anna) con obbligo di prenotazione (fino ad esaurimento posti a sedere) al 340 8106042 oppure alla infomail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Il Puccini World Festival è realizzato con il supporto di Puccini e la sua Lucca International Festiva, Puccini Music Foundation, Orchestra Filarmonica di Lucca (presieduta da Gianfranco Barrago), Starcontent Ltd (che filmerà in esclusiva tutti i concerti) e con il patrocinio di Cadenza Piano Foundation Beijing, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Fondazione Crl, Comune di Lucca, Lucca Promos.
Ai concerti del Puccini world Festival presenzieranno anche, come ospiti d'onore, due delegazioni di due tra i più importanti Clubs Londinesi (di cui Andrea Colombini è membro) ovvero il Travellers' Club e il Lansdowne Club, per cui sarà presente il neo eletto presidente Michael Dixon.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter