Menu
RSS

La grande musica del 700 con il concerto di Parodi

parodiIl maestro Giancarlo Parodi, esponente di spicco dell'organistica internazionale, farà il suo arrivo in città la settimana prossima, su invito del Rotary Club, per proporre due serate di grande musica settecentesca: mercoledì (22 aprile) l'organista si esibirà infatti nella Chiesa di S. Pietro Somaldi, a Lucca, mentre giovedì 23 terrà un concerto alla Badia di S.Pietro a Camaiore. L'evento, intitolato Rotary premia il Maestro Giancarlo Parodi, è stato concepito nell'ottica di regalare alla cittadinanza un appuntamento con la concertistica di qualità, approfittando della presenza a Lucca di Parodi, in occasione dell'assegnazione al maestro della targa Paul Harris, un riconoscimento alla carriera con cui il Rotary Club ha pensato di omaggiare il musicista.

A presentare le iniziative, questa mattina (17 aprile) alla sede di Assindustria, sono stati il consigliere del Rotary Club di Lucca, Vittorio Armani e il maestro Silvano Pieruccini, che ha svolto un ruolo di intermediario, alla presenza del sindaco Alessandro Tambellini, che ha accolto l'idea con entusiasmo.
"Parodi ama Lucca per la sua tradizione musicale - ha spiegato il rappresentante del Rotary - già in passato si è esibito in città ed ha mostrato piena disponibilità a farvi ritorno. L'onoreficienza vuole essere una sorta di riconoscimento di merito, un gesto doveroso verso un artista che, cimentandosi in svariati generi, ha dimostrato un talento ed una professionalità tali da portare alto il nome della musica italiana del mondo".
L'evento è organizzato dal Rotary Club di Lucca, in collaborazione con i club di Carrara e Massa, Riviera Apuana del Centenario, Montecarlo, Piana di Lucca e Viareggio Versilia e con il centro musicale Animando. L'iniziativa gode del patrocinio di Comune di Lucca, Comune di Camaiore e Istituto Musicale Boccherini.
"Come amministrazione comunale - ha detto il sindaco - non potevamo che appoggiare un'iniziativa dall'alto valore culturale come questa. Si tratta, infatti, di riportare all'interno della città un grande organista, dopo quarant'anni di assenza. Ricordo, inoltre, che l'organo all'interno della Chiesa di S.Pietro Somaldi è stato suonato dallo stesso Giacomo Puccini".
Il concerto del 22 aprile, che prenderà vita nella Chiesa di S.Pietro Somaldi, alle 21, vedrà il Maestro esibirsi sulle note di musiche settecentesche, che recano la firma di Sorge, Balbastre, JC Bach, Ferranac, Zandonati, Moretti, Homilus. Lo strumento utilizzato sarà l'antico organo situato nella chiesa, risalente al 1687.
La serata si aprirà con la cerimonia di consegna a Parodi del premio Paul Harris.
La serata del 23, invece, si svolgerà nella Badia di S.Pietro a Camaiore, sempre alle 21: qui Parodi suonerà il moderno organo a canne Mascioni, proponendo le musiche di Johann Sebastian Bach, Scarlatti, Bohm, Walther, GB Martini, Corette.
"Nel conferire questo riconoscimento simbolico - ha ricordato Pieruccini - sono stati tenuti in considerazione i molteplici aspetti della personalità del Maestro: Parodi è infatti un musicista, ma anche un uomo di cultura e un grande didatta. Sono contento che sia stato proprio il Rotary Club di Lucca a promuovere questa iniziativa". Il maestro Parodi soggiornerà a Lucca a partire dal prossimo lunedì (20 aprile): lo stesso giorno sarà impegnato con le prove nella Chiesa di S.Pietro Somaldi a Lucca, mentre il giorno seguente trascorrerà l'intero pomeriggio a Camaiore.
L'ingresso ai concerti è a titolo completamente gratuito.

Jasmine Cinquini

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->