Logo
Stampa questa pagina

Lucca abbraccia la Cina: Tim Zhang all'Orto botanico

timzhangDopo un programma corposo ed emozionante che ormai da due edizioni ha visto esibirsi in ogni angolo della città talenti e note di fama internazionale, Virtuoso & Belcanto adesso parla anche cinese: ospite speciale di domani sera (28 luglio) alle 21,30 all’orto botanico è infatti Tim Zhang, il giovanissimo pianista di Jiangsu che ha dato il via alla prima stretta di mano tra Lucca e il China Europe International Arts Festival.

Vincitore di numerosi premi internazionali, il timido e talentuoso Zhang comincerà il suo debutto europeo proprio nella nostra città, proponendo al pubblico un programma che spazia da Mendelssohn a Chopin, Mozart e Listz, regalando agli spettatori alcune tra le più grandi pagine più belle del repertorio pianistico, anche con qualche sfumatura orientale. L'evento è stato presentato questo pomeriggio (27 luglio) nel bookshop del museo Puccini alla presenza di Mini Pacini e Francesca Tambellini, production manager e interprete del festival Virtuoso & Belcanto. La prima parte del concerto del giovane pianista cinese che porta sulle spalle anni di studio nelle più famose scuole di musica del Canada, di New York e di Londra, sarà interamente dedicata alla magia di Chopin: la serata si aprirà con due Notturni per proseguire, poi, con le Ballate 23 e 52 in sol e fa minore. Prima di concludere il recital con il virtuosismo trascendentale del Mephisto Walz di Franz Listz, il pianista eseguirà inoltre la celebre Sonata in la minore Kv310 di Mozart. Tutti compositori che, soprattutto per quanto riguarda Liszt e Chopin, a detta di Zhang “sono stati veri e propri innovatori della musica classica”.
Per quanto riguarda invece le “sfumature orientali”, il giovane talento cinese regalerà alla città una sorta di abbraccio tra culture musicali: sul palco del Virtuoso & Belcanto anche le note di Jasmine Flower, un brano dell’autore contemporaneo Chu Wang Hua che ricordano uno dei brani della Turandot del maestro Giacomo Puccini.
“Puccini è un compositore molto importante nella musica ma lo è stato anche nella mia vita: - spiega il pianista – la melodia dei ‘gelsomini’ della Turandot proviene dalla mia città natale e sono molto felice di suonarlo anche a Lucca”.
“Questa è la prima volta che vengo a Lucca e trovo che sia una città splendida – dice Tim Zhang – le mura mi ricordano molto la città della Cina in cui sono nato ed è come essere a casa. Sono qui non solo per le performance ma anche per partecipare alla giuria del concorso di pianoforte indetto dalla manifestazione. Nonostante io ne sia molto onorato – continua il pianista - non nascondo che sono anche un po’ nervoso: è la prima volta che faccio parte di una giuria ma so che a Lucca ci sono musicisti di alto livello e sarà senza dubbio una bellissima esperienza”.
Il giovane pianista, incoronato nello stato della Grande muraglia ambasciatore dell’amicizia, ha voluto inoltre portare un saluto dalla Cina e un augurio di pace, sperando che “questo evento serva a costruire un rapporto ancora più forte tra musicisti italiani e cinesi”.
La seconda edizione di Virtuoso & Belcanto, il festival di musica da camera ideato da Riccardo Cecchetti (direttore artistico) con la consulenza Jan Bjøranger, promosso e realizzato da Comune di Lucca, Associazione Voces Intimae e Teatro del Giglio, è reso possibile grazie al prezioso contributo di Fondazione Banca del Monte di Lucca, Tagetik, Guidi Car e Bechstein Pianoforti, e alla collaborazione di Fondazione Giacomo Puccini, Camera di Commercio – Lucca Promos, Opera delle Mura, Associazione Lucchesi nel Mondo, Liceo Musicale A. Passaglia, Fondazione Scuola di Musica di Fiesole, Scuola di Musica Sinfonia, Atelier Ricci, Animando, Cluster, Mmad, DìTv, Via Francigena entry point.
L’accesso al concerto è libero e gratuito fino a esaurimento posti; per entrare all’orto botanico è necessario acquistare il biglietto di ingresso, al prezzo di 4 euro (in vendita all’orto botanico dalle 20,30, un’ora prima dell’inizio del concerto).

Ultima modifica ilGiovedì, 27 Luglio 2017 17:04
Developed by Note.it.