Menu
RSS

Lucca Classica Music Festival, anteprima al Real Collegio

Real Collegio 2Al Desco un’appetitosa anteprima dell’edizione 2019 di Lucca Classica Music Festival. Domani (2 dicembre) alle 15,30 nella Sala dell’orzo al Real Collegio, gli organizzatori del festival presentano il nuovo manifesto, l’immagine che ogni anno si rinnova, caratterizza la manifestazione e che accompagnerà appassionati e curiosi fino al primo fine settimana di maggio, quando il festival riempirà la città di grande musica, incontri ed eventi di rilievo internazionale.

Leggi tutto...

'Lucca Classica' chiude con Abbagnato e Solisti veneti

Eleonora abbagnato FabioLovinoSarà la stella di Eleonora Abbagnato a splendere sulla città e sull’ultimo giorno (domani, 6 maggio) di Lucca classica music festival. La celebre étoile incontrerà il pubblico alle 12,15 all'auditorium "Boccherini" e chiuderà il Festival, al Teatro del Giglio (alle 21) con l'"Omaggio a Angelin Preljocaj e Roland Petit", insieme al corpo di ballo del Ttatro dell’opera di Roma. Ad accompagnare la grande danza, però, ancora tanti appuntamenti musicali a partire dal concerto di Gabriele Mirabassi nella chiesa di santa Caterina, alle 9,45 e dalla messa nella chiesa di san Paolino, con la partecipazione della Polifonica lucchese guidata da Egisto Matteucci. Oltre 20 gli eventi che si succederanno durante il resto della giornata tra palazzo Ducale, dove risuoneranno le note di Mozart con Marco Rizzi e Simone Soldati, e Šostakovič interpretato da Danilo Rossi e Stefano Bizzeccheri. Nel pomeriggio si apriranno al pubblico anche altri due palazzi storici: palazzo Pfanner (Ars Liberalis Ensemble) e il giardino del museo Villa Guinigi (Quartetto di Fiesole), mentre per le vie del centro storico risuonerà la musica della Filarmonica Gaetano Luporini di san Gennaro. A chiudere gli appuntamenti a Palazzo Ducale, a partire dalle 15, saranno Enrico Bronzi e i violoncelli della sua classe al Mozarteum di Salisburgo e, a seguire, Andrea Lucchesini insieme al Quartetto di Fiesole, mentre alle 15,30, nel complesso di san Micheletto, la voce di Marco Brinzi e la poesia di Baudelaire accompagneranno la musica di Debussy e introdurranno la visita guidata ai giardini delle sculture Pier Carlo Santini. Da non perdere, per i più piccoli, Puccini spiegato ai bambini al Museo Casa natale e le esibizioni della Lucca Classica Brass Band per le vie del centro storico.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter