Menu
RSS

Napoleone, a ottobre a Lucca il convegno internazionale

martinelliNapoléon è il nome proprio più cercato sui motori di ricerca - o più googlato, per dirla con neologismo - dopo quello di Gesù. E la silhouette dell'imperatore è la terza immagine più riconosciuta al mondo: prima di quella, a ogni latitudine, viene riconosciuto il brand della Coca-Cola e viene identificata la banana. L'eredità storica e culturale dei Bonaparte è custodita, dal 1937, dall'associazione Souvenir Napoléonien che, per celebrare i 250 anni dalla nascita del legislatore che ha posto le basi dell'Europa moderna, ha scelto Lucca come sede italiana del suo convegno internazionale. L'appuntamento è per i prossimi 4 e 5 ottobre a Palazzo Bernardini ed è stato presentato questa mattina (4 febbraio) da Giulio Grossi, presidente di Confindustria Toscana nord, da Francesco Battistini, presidente del consiglio comunale di Lucca, da Alessandro Guadagni, membro del consiglio di amministrazione del Souvenir Napoléonien e coordinatore per l'Italia, e da Roberta Martinelli, presidente dell'associazione Napoleone ed Elisa.

Leggi tutto...

Via a restauro per due colonne del teatro di Elisa

la conf.stampa1024x680Sono affiorate quasi all’improvviso, destando lo stupore degli addetti ai lavori e non soltanto: due colonne appartenenti all’antico teatro di Elisa Bonaparte vengono restituite alla collettività.
Erano rimaste a lungo nascoste dietro ad altri materiali, nel magazzino della Provincia: oggi sono state riconosciute grazie al lavoro dell’associazione “Napoleone ed Elisa: da Parigi a Lucca”. Un’operazione complessa, presentata stamani (7 dicembre) a palazzo Ducale, condotta in particolare dall’architetto Velia Gini Bartoli e dalla storica Monica Guarraccino. Decisiva, inoltre, l’autenticazione fornita da Bernard Chevallier, massimo esperto di storia napoleonica a livello internazionale.

Leggi tutto...

'Il naso e la storia', apertura straordinaria per il mercato dell'antiquariato

Il Naso e la Storia visitatoriApertura straordinaria domenica (18 novembre) in occasione del mercato dell’antiquariato di Lucca del percorso olfattivo Il Naso e la Storia, l’esposizione sensoriale dedicata a Elisa Bonaparte Baciocchi e Maria Luisa di Borbone ideata da Simonetta Giurlani Pardini e aperta a ingresso libero nelle stanze del teatro di Elisa a palazzo Ducale.
L’apertura del percorso è dalle 15 alle 17, con una visita guidata che inizia alle 16. Il percorso è visitabile anche tutti i martedì, mercoledì e giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17 con l’ultimo ingresso mezz’ora prima dell’orario di chiusura. Il percorso olfattivo sarà aperto anche domenica (16 dicembre) e, nel 2019, anche le successive terze domeniche: 20 gennaio e 17 febbraio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter