Menu
RSS

Distretto floricolo, accordo tra Lucca e Pescia

Distretto floricolo 1Ormai ci siamo, il progetto del distretto floricolo è pronto a decollare. Il lavoro, avviato dal comune di Pescia (ente capofila) insieme al Comune di Lucca e ai principali referenti (Cooperativa Flora Toscana e Associazione Vivai), porterà a breve alla nascita di un'associazione temporanea di scopo fra i soggetti coinvolti che ha come obiettivo il rilancio del settore floricolo e florovivaistico sui territori della provincia di Lucca e Pistoia.

Leggi tutto...

Altopascio, opposizione: "Su raddoppio ferrovia non va affatto tutto liscio"

insieme per altopascio"Lungo i binari di Altopascio, dopo l’incontro dei sindaci a Roma raddoppia solo la confusione. Ieri in consiglio comunale la prima cittadina Sara D’Ambrosio ha fatto un resoconto all’insegna del tutto a posto. Parallelamente il suo omologo di Pescia Oreste Giurlani affida alla stampa considerazioni improntate sul tutto da rifare. Ma sono sicuri di essere andati tutti in delegazione compatti al medesimo incontro al consiglio superiore dei lavori pubblici e di aver ascoltato gli stessi interlocutori?". Se lo domandano sul filo dell’ironia gli esponenti dei gruppi consiliari dell’opposizione altopascese Insieme per Altopascio e Lega all’indomani della seduta dell’assemblea cittadina di Altopascio.

Leggi tutto...

Sibolla, iniziati interventi di tutela della biodiversità

IMG 2048Sfalci delle specie infestanti e mantenimento della viabilità e della biodiversità della riserva naturale del Lago di Sibolla. Sono questi i due obiettivi principali che guidano gli operatori del Consorzio di bonifica Basso Valdarno, impegnati nell’esecuzione degli interventi all’interno dell’area protetta, che garantiranno la salvaguardia della naturalezza e della particolarità vegetale e faunistica che si sviluppa nel Sibolla. I lavori, iniziati proprio nei giorni scorsi, dureranno per i successivi cinque anni e rientrano nel programma di mantenimento del post Life, progetto europeo, in atto da fine 2012 e conclusosi a febbraio 2019, che aveva come obiettivo quello di eliminare e contenere fortemente le specie invasive, causa principale dell’estinzione o dell’elevata diminuzione di molte specie di interesse comunitario e della scomparsa di formazioni vegetali un tempo abbondanti. Nel frattempo il Consorzio Basso Valdarno ha terminato gli interventi di messa in sicurezza e rifacimento degli argini della Pescia di Collodi, nel tratto compreso tra Ponte alla Ciliegia e Ponte ai Pini.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter