Menu
RSS

Premio di Lucca al vice presidente del Consiglio di Stoccolma

Schermata 2019 10 11 a 14.34.24La professoressa Michela del Carlo rappresenta l’Italia alla conferenza mondiale dei docenti che ogni anno si svolge a Stoccolma nel Regno di Svezia, prestigioso evento promosso dal Museo dei Premi Nobel. In occasione del summit internazionale la professoressa del Carlo è stata invitata dal sindaco di Stoccolma al ricevimento nel municipio della capitale svedese dove si è svolto il pranzo con gli ospiti presenti alla conferenza. Durante il ricevimento la professoressa Michela del Carlo ha portato il saluto del sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, e ha consegnato un dono della città di Lucca al primo vice-presidente del consiglio della municipalità di Stoccolma, dottoressa Rana Nasrindotter. Al termine del ricevimento si è svolta la visita guidata delle sale del Municipio.

Leggi tutto...

Capannori, piano pluriennale per l'ecosostenibilità

giordano del chiaro 1Capannori è dalla parte del clima e mette in atto un piano pluriennale per la piantumazione di alberi coinvolgendo anche i privati, la costituzione di un osservatorio comunale, aperto ai cittadini, con funzioni propositive e di monitoraggio e la stesura con cadenza almeno annuale di un rapporto sullo stato dell’ambiente per 'fotografare' la situazione sul territorio. Tre nuove linee di azione che l’Amministrazione Menesini metterà in campo per contrastare i cambiamenti climatici. Si tratta di una risposta a un’esigenza sempre più sentita dalla comunità, che è stata stimolata dal Consiglio comunale.

Leggi tutto...

Comune entro 2030 modello per sostenibilità ambientale

raspini23Un’agenda che guarda al 2030. Una prospettiva di lungo periodo per una vera e propria rivoluzione culturale all’interno della macchina comunale. Con un obiettivo: fare tutte le azioni possibili, per quanto di competenza di un ente pubblico, per ridurre l’impatto ambientale nel territorio di riferimento.
Una rivoluzione culturale perché non si tratta di mettere in pratica solo piccole o grandi azioni concrete, ma di cambiare il modo di pensare: della politica e, soprattutto, della macchina amministrativa. Che d’ora in poi dovrà chiedersi, per gli atti che approveranno o autorizzeranno, quale sarà il relativo impatto sull’ambiente.
È partita con una delibera in giunta comunale la strategia di sostenibilità ambientale del Comune di Lucca. E fra i primi fautori c’è l’assessore all’ambiente, Francesco Raspini, che a questo tema vuole dedicare la seconda metà del proprio mandato.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter