Menu
RSS

All'Agorà associazioni unite per dire basta ai pregiudizi sull'Hiv

1fcd3432 7071 401c a422 8a9c95653ffdLe associazioni del territorio unite per dire basta ai pregiudizi sull'Hiv. "Davanti al pregiudizio, ciò che è da fare è alzare la posta. Meglio tacere? Lo sapranno anche i muri". E’ la scelta che Jonathan Bazzi, un giovane della periferia di Milano, compie quando scopre di aver contratto l’Hiv. Da questo percorso è scaturito Febbre: un bellissimo romanzo, edito da Fandango, che ora sarà presentato, assieme all’autore, a Lucca. L’appuntamento è per domani (19 luglio) alle 21,15 nel Chiostro del Centro culturale Agorà, in via delle Trombe 6. L’iniziativa è promossa da Comune di Lucca, libreria Ubik Lucca, biblioteca civica Agorà, Croce Rossa Italiana comitato di Lucca che sarà presente all'evento con il corpo delle infermiere volontarie e il gruppo Giovani, Ceis e LuccAut.

Leggi tutto...

'Un morto ogni tanto', Borrometi presenta il suo libro a Lido di Camaiore

libro paoloIn occasione della Lido cult, il giornalista Paolo Borrometi presenterà il suo libro Un morto ogni tanto, in piazza Matteotti (Lido di Camaiore). "Ogni tanto un murticeddu, vedi che serve! Per dare una calmata a tutti!". Nelle intercettazioni l’ordine è chiaro: Cosa Nostra chiede di uccidere il giornalista che indaga sui suoi affari. Ma questo non ferma Paolo Borrometi, che sul suo sito indipendente La Spia.it denuncia ormai da anni gli intrecci tra mafia e politica e gli affari sporchi che fioriscono all’ombra di quelli legali. Dallo sfruttamento e dalla violenza che si nascondono dietro la filiera del pomodorino Pachino Igp, alla compravendita di voti, dal traffico di armi e droga alle guerre tra i clan per il controllo del territorio.

Leggi tutto...

La scrittrice Valeria Laudi racconta l'estate del 1984 a Forte dei Marmi

Erano bei tempi Copertina 2"Erano gli anni Ottanta, i tempi della Milano da bere. Un momento storico unico, in cui guardavamo il mondo e il futuro con gli occhiali dalle lenti rosa. La mente era sgombra di preoccupazioni e tutto ci sembrava possibile", racconta la scrittrice Valeria Laudi. Sullo sfondo di quegli anni felici e spensierati, Erano bei tempi narra l'estate del 1984 di un affiatato gruppo di giovani amici in vacanza a Forte dei Marmi, quando: "Le giornate scorrevano lente - continua l'autrice - tra spiaggia, mare, sere d'estate, Capannina, cinema all'aperto, mercato, Versiliana, Ferragosto, fuochi di fine estate, e tanto altro ancora".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter