Menu
RSS

Altri 5mila euro dal Comune per il trasloco degli uffici del giudice di pace

Avverrà a breve il trasloco alla nuova sede di Lucca, suddivisa fra il Galli Tassi e l'ex palazzo Littorio di Via Carrara, degli uffici del giudice di pace di Viareggio, Pietrasanta e Borgo a Mozzano, in ossequio a quel principio di spending review da tempo portato avanti dalle amministrazioni dello stato. Per questo passaggio “urgente” il Comune, però, dovrà spendere anche ulteriori soldi non inizialmente preventivati. Lo dice una determina della dirigente Antonella Giannini, dove si spiega che “a seguito di impreviste ed imprevedibili esigenze di carattere logistico – si legge - evidenziate dalla dall'Ufficio di coordinamento e dalla presidenza del tribunale di Lucca, si rende necessario ed urgente al trasloco di arredi inizialmente ritenuti soggetti ad altra procedura di utilizzo, oltre alla movimentazione e spostamenti interni di arredi e materiali vari, presso i vari locali in via Carrara e magazzini vari, al fine di poter garantire la piena efficienza e funzionalità dell’attività giudiziaria a seguito dell’applicazione della normativa vigente in materia di accorpamento delle sedi distaccate dei Giudici di Pace”. Lavori che comportano per il Comune una spesa di circa 5mila euro e che saranno svolti, su affidamento diretto, dalla cooperativa Morelli.

Leggi tutto...

Controllo del vicinato a Lucca contro furti e rapine in casa

Z2166Furti, rapine e episodi di bullismo. Una escalation che a Lucca preoccupa, per primi, il sindaco Alessandro Tambellini e l'assessore alla sicurezza Francesco Raspini, che questa mattina (4 giugno) hanno illustrato le proposte per contrastare la microcriminalità nella riunione del comitato provinciale per l'ordine pubblico e la sicurezza in Prefettura e coordinato dal prefetto Giovanna Cagliostro (nella foto). Oltre ad un maggiore impegno e sforzo da parte degli agenti della polizia municipale di Lucca, soprattutto in vista dell'estate, partirà anche il servizio di controllo di vicinato, ovviamente coordinato e in relazione con le forze dell'ordine. Per ora un progetto sperimentale che riguarderà le zone di Arsina e San Concordio di Moriano, visto anche l'alto numero di furti che si registrano ormai quotidianamente nella zona.
Molte le misure sul tavolo per rispondere all’esigenza di sicurezza che è stata manifestata dal primo cittadino. L'attenzione, nelle ultime ore, si è concentrata in particolare sulla rapina choc al Penny Market di Pontetetto dove giovedì sera la cassiera è stata ferita con un colpo di fucile sparato dal rapinatore riuscito a fuggire a bordo di uno scooter. Per questo, sono stati disposti anche nei prossimi giorni controlli a tappeto nella Piana da parte delle forze di polizia, con l'obiettivo di individuare l’autore della rapina, con la collaborazione di rinforzi richiesti per il controllo del territorio.

Leggi tutto...

Sorpreso alla guida senza aver mai conseguito la patente

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri-notte2Non ha mai conseguito la patente, ma i carabinieri di Borgo Giannotti lo sorprendono alla guida di un Suzuki Splash della sua fidanzata. E’ finito così nei guai un giovane di 24 anni, residente a Capannori. E’ stato fermato alle 5 del mattino del 1 giugno scorso ad un posto di controllo dei militari, che hanno verificato i suoi documenti, accorgendosi immediatamente che il conducente non aveva la patente di guida. E’ stato così denunciato, mentre il mezzo è stato sottoposto a fermo per 30 giorni.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter