Menu
RSS

Mercatino libri usati, 3mila volumi in una settimana

MercatinolibriSi è conclusa con un risultato più che soddisfacente la prima settimana di attività del mercatino dei libri usati. Al magazzino unico che ha sede al Cantiere Giovani di via del Brennero 673, dai ragazzi dell’associazione Csds2008 Onlus che promuove organizza e gestisce il mercatino sono stati trattati oltre 3mila volumi di testo per scuole medie inferiori e superiori di tutto il territorio provinciale. Attualmente a disposizione degli utenti sono presenti circa 1600 volumi in adozione nelle scuole della provincia di Lucca.

Leggi tutto...

Blitz al mercatino, Fagni (Lega): "Tutte le responsabilità sono dell'amministrazione"

e9c68bc2 f0d3 492c a079 abc0dd75f7ccMercatino saltato ad Altopascio, l'ira di Fagni, rappresentante in Consiglio della Lega. Che torna ad accusare l'amministrazione comunale: "Credevo si fosse toccato il fondo domenica quando, chiamato dai commercianti altopascesi, sono arrivato nel centro del nostro paese e ho assistito a quello scempio - dice - Devo constatare che invece (e putroppo) si sia andati ben oltre in questi giorni, dove le patetiche difese passate ai giornali dalla giunta e dai consiglieri di maggioranza (sempre assolutamente silenti in consiglio comunale), hanno fatto diventare la situazione più ridicola e più grave di quanto già non lo fosse".
"Amministratori - prosegue Fagni - che subito si sono affrettati ad incolpare (come al solito e anche sui social) qualcun altro... e allora: i "vigili non li manda l'amministrazione..", "la legge regionale obbliga ad avere la partita Iva...", "il regolamento comunale l'ha approvato la precedente amministrazione...".

Leggi tutto...

Blitz a mercato, maggioranza: “Norme uguali per tutti”

Consiglieri di maggioranza AltopascioMercatino 'irregolare', Pd e Viviamo Altopascio non ci stanno e respingono al mittente le critiche dell'opposizione. "È davvero surreale - si legge in una nota congiunta -  leggere le dichiarazioni sconclusionate dei consiglieri di minoranza, che si affannano ad accusare l’amministrazione comunale di qualsiasi cosa accada ad Altopascio. Avremmo preferito non dover tornare sull’argomento, ma lo facciamo perché di fronte alle scorrettezze e alle bugie non si può tacere. Ricapitolando: c'è un regolamento comunale, approvato dalla precedente amministrazione, e ci sono leggi regionali a cui i mercati devono allinearsi. Fino all'arrivo di questa amministrazione, ad Altopascio, la gestione dei mercati non era mai avvenuta tramite una manifestazione pubblica, ma sempre attraverso affidamenti diretti. L’avviso pubblico per l’affidamento del mercato prevedeva dei requisiti chiari per poter partecipare: il soggetto che ha vinto, l'unico ad aver presentato domanda, ha prodotto tutta la documentazione necessaria, ha dichiarato di possedere i requisiti, stabiliti tramite regolamento comunale e leggi regionali, risultando quindi idoneo per l’aggiudicazione della gara. È chiaro che periodicamente ci debba essere una verifica che stabilisca la veridicità di quanto dichiarato, sia per “controllare” sia per tutelare l’ente comunale in caso di incongruenze tra quanto comunicato e quanto messo in atto".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter