Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 86
Menu
RSS

A 20 anni dalla morte una compilation e un party per omaggiare Kurt Cobain

kurt-cobainA 20 anni dalla morte del leader dei Nirvana Kurt Cobain, la Toscana gli rende omaggio con una compilation: "20 anni senza Kurt Compilation". Una raccolta di cover degli storici pezzi della band reinterpretati da gruppi e musicisti toscani per omaggiare colui che ha segnato la vita di milioni di persone in tutto il mondo con la sua musica, i suoi pensieri e le sue poesie divenute canzoni. L'evento di presentazione si svolgerà venerdì 4 aprile a Marlia, Lucca in via del Fanuccio 99. Sarà possibile partecipare al live di presentazione di persona o, per chi non potesse raggiungere la location, sarà possibile ascoltare la compilation e il live stesso in diretta su radio e web. L'evento vedrà inoltre la partecipazione straordinaria di Luca Ferrari (batterista dei Verdena) in veste di DJ.
Durante la serata sarà inoltre presentato in esclusiva un libro dal titolo "20 dopo Kurt - Vent'anni e venti dischi dalla morte di Cobain" (Giovane Holden Edizioni) di Patrick Poini. Si tratta di un omaggio al Kurt "ascoltatore" attraverso venti dischi che l'autore ritiene abbiano qualcosa in comune con la sua attitudine usciti dopo il 5 aprile 1994. Il libro contiene anche alcune interviste tra cui due ad Eric Erlandson (per "Live Through This" e "Celebrity Skin") e una a Charlotte Cooper dei The Subways.
L'inizio è previsto per le 21:00 con ingresso 5 euro.

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Pagina Facebook

Leggi tutto...

Al teatro San Girolamo in scena le "Cartoline Pucciniane"

cartolina pucciniana Madama ButterflyAl teatro San Girolamo vanno in scena da domenica 6 aprile le Cartoline pucciniane, realizzate dal Teatro del Giglio in collaborazione con il Centro Studi Giacomo Puccini: tre appuntamenti speciali per ascoltare ed apprezzare le splendide melodie tratte da Madama Butterfly, La bohème e Tosca.

Leggi tutto...

Alla Casermetta di Villa Guinigi la mostra sull'antica fornace di Porta San Donato

Venerdì (4 aprile) alle 17,30 nella Casermetta del Museo nazionale di Villa Guinigi sarà inaugurata la mostra La fornace di Porta San Donato: l’attività di un vasaio nella Lucca del XVII secolo, a cura di Silvia Nutini, per la quale è previsto dal 5 aprile al 5 settembre 2014 il libero ingresso. Introdurranno il direttore dei musei nazionali Antonia d’Aniello e l’archeologo Giulio Ciampoltrini, che terrà un intervento dal titolo Ricordando Graziella Berti e gli anni del San Donato; a seguire, la ceramista Donatella Nannipieri terrà una dimostrazione pratica della lavorazione e della decorazione della terracotta con tecniche antiche.

Leggi tutto...

Ultimi giorni per partecipare al concorso per le scuole "Sulle vie d'Europa" della Fondazione Cresci

Ultime settimane utili per partecipare al concorso Sulle vie dell’Europa. Persone in cammino oltre le frontiere per conquistare il futuro promosso dalla Fondazione Paolo Cresci per la storia dell’emigrazione italiana, dalla Provincia e dal Comune di Lucca con il contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca e della Regione Toscana per richiamare l'attenzione sulle relazioni, le identità e l’eredità culturale europea per incentivare nuovi approcci alla storia e allo studio della mobilità umana. Rivolto agli studenti delle scuole primarie e delle secondarie di primo e secondo grado di tutto il territorio nazionale, con una sezione speciale dedicata alle scuole superiori degli Stati dell'Unione Europea, della Svizzera e della Turchia, il concorso scade il prossimo 15 aprile.

Leggi tutto...

All'istituto Boccherini una conferenza su Pietro Mascagni

VenturiUn incontro culturale dedicato al grande operista livornese Pietro Mascagni arricchirà l’interessante serie di appuntamenti della stagione 2014 Boccherini Open promossa dall’Istituto Musicale Boccherini. Mascagni, questo sconosciuto, a cura di Fulvio Venturi e Didier Pieri, avrà luogo quindi venerdì (4 aprile) alle 17 nell’Auditorium del Suffragio: una conferenza-ascolto che si propone di ripercorrere la vita artistica di Mascagni attraverso l’analisi del suo eclettismo di compositore e di uomo. Verranno passati in rassegna i momenti salienti del mito Mascagni, partendo inevitabilmente dalla consacrazione mondiale che si aggiudicò con Cavalleria rusticana per giungere all’ultima espressione del genio in Nerone. In mezzo a questi due grandi lavori sta un’infinità di composizioni, più o meno importanti, che segnano inevitabilmente tappe fondamentali nella storia della musica italiana.

Leggi tutto...

Partono le “Etiche visioni”: al via il cineforum a S. Alessio

Parte stasera (31 marzo) la seconda edizione di Etiche Visioni, un cineforum organizzato da Ecoeventi, costruito con immagini che parlano di un futuro non troppo lontano. L’altro volto del cinema che racconta con intelligenza i sogni perpetui per un mondo felice. Ogni lunedì sera sarà l’occasione per diventare osservatori del nostro destino, per aprire la mente a una nuova consapevolezza. Stasera alle 21,20 all'ex circoscrizione di Sant'Alessio, si proietta The Cove, un film di Louie Psihoyos. L'ingresso è riservato ai soci Ecoeventi 2014: è possibile versare quota associativa all'ingresso del costo di 10 euro.

Leggi tutto...

Un tripudio per Winter di Koršunovas

140330 guido mencari lucca korsunovas-312APPLAUSISi è svolta ieri (30 marzo) alle 18, alla presenza di un folto pubblico che ha ‘esaurito’ la sala - cui si sono aggiunti numerosi operatori del settore e critici teatrali -, la prima nazionale dello spettacolo Winter firmato per la regia da Oskaras Koršunovas, e tratto dal testo del norvegese Jon Fosse. La direzione del teatro, dopo l’andata a ruba dei biglietti per prima recita, e viste le ulteriori numerosissime richieste degli spettatori rimasti senza biglietto, ha deciso di far seguire una replica straordinaria dello spettacolo alle 21,15, e anche questa è stata affollata di pubblico. Il lituano Koršunovas, già al Teatro del Giglio nella scorsa stagione con Miranda tratto da La tempesta di Shakespeare, ha scelto ancora una volta Lucca come suo luogo d’elezione per produrre uno spettacolo, lavorando con lui due artisti di grande talento, Ruta Papartyte, e Marco Brinzi: insieme hanno dato vita a questo spettacolo, un testo che, nelle parole del regista, “rivela l’esistenza tra uomo e donna”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

kartelagosto2019