Menu
RSS

In pensione il giornalista Giovanni Lorenzini. Il saluto di Massarosa

LorenziniQuesta mattina (1 aprile) il sindaco Franco Mungai e alcuni assessori hanno incontrato il giornalista della redazione di Viareggio Giovanni Lorenzini, che da oggi è andato in pensione.
“Vogliamo ringraziare personalmente Giovanni Lorenzini - ha sottolineato il sindaco Franco Mungai - per la correttezza e la professionalità che ha dimostrato in questi anni nei quali ha raccontato, con serietà e competenza, la cronaca e la politica del nostro Comune. Un professionista serio con che non ha esitato a esprimere il suo pensiero, senza mai macchiarlo di faziosità”.

Leggi tutto...

Giornalista esattore, il sindaco: bando regolare, va avanti

andreuccetti"Anas investe sul Brennero oltre 1.000.000 di euro, la Provincia investe tra Diecimo e Dezza 500.000 euro, l'unione dei comuni pulisce le zanelle di tutto il comune, la Regione Toscana finanzia il campo in sintetico al Parisotto etc; non solo sono contento io e tutta l'amministrazione, ma lo è senza se e senza ma la stragrande maggioranza dei cittadini". Così contrattacca il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti alle minoranze che in questi giorni hanno provato a punzecchiarlo su una serie di punti. Il primo cittadino replica alle critiche anche sul bando per "giornalista ed esattore" della Borgo Servizi (Leggi): "E' regolare - dice - e andrà avanti".

Leggi tutto...

Giornalista ed esattore: polemica sul bando di Borgo Servizi

giornalismoE' polemica a Borgo a Mozzano sul bando di Borgo Servizi per la ricerca di un impiegato amministrativo che si occupi allo stesso tempo di comunicazione istituzionale e di altri incarichi, fra cui la riscossione di tributi comunali. Un binomio insolito che ha fatto subito alzare la voce al gruppo Borgo in movimento, di ispirazione grillina, e rimasto fuori dal consiglio comunale. “Ci chiediamo - dicono - quale possa essere l'utilità di una tale figura. Ci aiuterà ad avere strade più pulite e con meno buche? Perché, invece, non fare un bando per l'assunzione di un manutentore? Esiste un servizio, chiamato Comuni-chiamo che permette ai cittadini di segnalare via web, mobile ma anche telefono o mail, problemi, disservizi o guasti. Avere le informazioni però non è sufficiente se da parte dell'amministrazione manca una figura capace di gestire e organizzare le informazioni, programmare gli interventi e risolvere i disservizi. Questa figura professionale, non un giornalista, ma un esperto in organizzazione e programmazione delle attività di manutenzione, rappresenterebbe un reale miglioramento dei servizi resi ai cittadini”. “Questa figura - prosegue Borgo in Movimento - ci aiuterà a reperire fondi comunitari o finanziamenti regionali? Perché, invece, non fare un bando per l'assunzione di un esperto in fondi comunitari? Con le magre finanze locali è impossibile andare oltre le spese ordinarie, ed è sempre più difficile districarsi tra bandi di finanziamento europei, nazionali e regionali. Questa figura professionale, non un giornalista, ma un esperto in bandi comunitari, potrebbe reperire risorse attraverso cui erogare migliori servizi ai cittadini e portare a termine quelle opere altrimenti impossibili da realizzare”. Una serie di osservazioni, quelle della lista civica, inserite in una vera e propria campagna denominata #contrabbando.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

720x1080cappa