Da ottobre il corso di storia del cinema alla biblioteca Agorà

Più informazioni su

Il 5 ottobre parte il nuovo corso di storia del cinema a Lucca, un viaggio che in 12 lezioni e altrettante proiezioni di film ripercorrerà la storia del cinema, delle basi del linguaggio filmico fino alle nuove tecnologie 3d. Il Lucca Film Festival e Europa Cinema, in collaborazione con la biblioteca Agorà di Lucca, propone un percorso che attraversa la storia della macchina magica che ha rivoluzionato il modo di raccontare la realtà e di rappresentare la fantasia, ma che farà anche acquisire ai partecipanti molti strumenti utili ad una consapevole scelta e lettura del cinema, passato e presente.

Dai primi passi della cinepresa ai primi effetti speciali francesi. Dalla nascita della narrazione e l’importanza della scena, fino ai ruggenti anni Venti. Dal bianco e nero al colore, dal silenzio alla parola. Dai primi sperimentatori europei fino alla nascita del cinema americano come lo conosciamo oggi. Inseguendo Charlie Chaplin e innamorandosi di Rossella O’Hara in Via col Vento, vivendo il dopoguerra con gli occhi di Rossellini e attraversando Roma con De Sica e il suo Ladri di Biciclette, o con Fellini. Uno sguardo alla nascita della commedia italiana e ai grandi autori del cinema “di casa”, come anche all’Europa di Truffaut e alla Nouvelle Vague francese, per poi tornare in America con la nascita del sogno a stelle e strisce e le novità degli anni novanta e duemila. Un viaggio che attraversa il mondo e racconta storie da più di un secolo, dove potrai ascoltare e vedere la storia dell’invenzione che ancora oggi ci affascina e ci porta in luoghi lontani e in posti misteriosi.
Le lezioni si svolgeranno nell’orario 18-20 ogni mercoledi dal 5 ottobre fino al 21 dicembre. Le proiezioni, gratuite per gli iscritti al corso, verranno realizzate negli stessi giorni delle lezioni alle 21. Lezioni e proiezioni si terranno presso la biblioteca Agorà in Piazza dei Servi a Lucca. Il corso sarà tenuto da Giulio Marlia (ex dirigente attività culturali per l’amministrazione Comunale di Viareggio, coordinatore organizzativo della scuola di cinema Intolerance, curatore del Festival Europa Cinema, autore di saggi di argomento cinematografico e di sceneggiature) e Nicola Borrelli (presidente del Lucca Film Festival e Europa Cinema).
Da oggi fino al 25 settembre è possibile iscriversi mandando una email (lasciando anche un recapito telefonico) ad entrambi i seguenti indirizzi: isantori@comune.lucca.it e a biblio@comune.lucca.it. La partecipazione al corso costa 85 euro e a tutti i frequentanti sarà infine rilasciato un attestato, grazie al quale potranno usufruire di una particolare scontistica che permetterà l’accesso al Lucca Film Festival e Europa Cinema 2017 con i biglietti ridotti della manifestazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.