Quantcast

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Eppela per l’acquedotto del Nottolini: anche gli spettacoli del Giglio tra le ‘ricompense’. Clicca per contribuire

C'è ancora tempo per partecipare alla campagna di crowdfunding "Abbraccia l'acquedotto del Nottolini" con il sostegno di Unicoop Firenze e Comune di Lucca

Ci sono due motivi in più per sostenere il progetto di restauro del tempietto dell’Acquedotto del Nottolini sulla piattaforma di crowdfunding Eppela e con il sostegno di Unicoop Firenze e del Comune di Lucca.

Per chi ha a cuore il monumento partorito dalla mente dell’architetto e ingegnere ottocentesco lucchese, infatti, ci sarà la possibilità di partecipare, grazie a un piccolo contributo di 17 euro, a due degli appuntamenti del cartellone di Piazza del Giglio, la rassegna estiva del teatro cittadino.

Gli appuntamenti sono quelli del 30 luglio con il recital Barzellette di Ascanio Celestini e con il recital pucciniano Sogno d’or del prossimo 5 agosto. Entrambe le serate sono in programma a partire dalle 21,30.

La campagna di Unicoop Firenze ed Eppela ha come obiettivo quello di restituire all’antico splendore uno dei monumenti più noti della città, costruito per portare l’acqua dalle colline di Guamo al centro cittadino attraverso un sistema di fontane dislocate sul tracciato fino ad arrivare a quella di piazza del Salvatore.

Sulla piattaforma Eppela l’offerta è libera a partire da 5 euro. Fra le ricompense sono previste anche bottiglie in alluminio targate Geal contro lo spreco d’acqua e biglietti per l’ingresso a Torre Guinigi, Torre delle Ore e Orto Botanico.

Per scoprire le ricompense e contribuire alla campagna clicca qui:
https://www.eppela.com/it/projects/30586-abbraccia-l-acquedotto-del-nottolini?t=rewards

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.