Quantcast

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Salutare, gustoso e con un servizio rapido: arriva a Lucca il PokèFlash foto

L'healthy fast food più famoso in Toscana apre in piazza Santa Maria 31 questo sabato (22 gennaio). Tante promozioni speciali per i lucchesi

Voglia di mangiare qualcosa di gustoso, salutare e veloce? Voglia di PokèFlash, l’healthy fast food più famoso in Toscana che riadatta in chiave moderna il pokè, un piatto tipico della tradizione hawaiana dai valori nutrizionali perfettamente bilanciati e di rapida consumazione, per offrire un’esperienza di qualità, unica e all’insegna del benessere.

PokèFlash nasce a dicembre 2019 da un’idea di tre giovani ragazzi con la passione del cibo salutare. Alessandro Sbrana e Marco Caramuscio, classe 1994, insieme a Claudio Donnarumma, classe 1995, dopo aver conosciuto il pokè a Milano se ne sono innamorati e hanno lasciato il proprio lavoro a tempo indeterminato per lanciarsi in un nuovo progetto imprenditoriale: aprire PokèFlash. Una scommessa che si è rivelata fin da subito un successo, a partire dall’apertura del loro primo locale il 16 giugno 2020 a Pisa, seguito nel febbraio 2021 da quello di Livorno vicino alla terrazza Mascagni e dal terzo a Pontedera, il 12 novembre dello stesso anno. Per poi sbarcare a Lucca, dove sarà inaugurato questo sabato (22 gennaio) il loro quarto locale in piazza Santa Maria 31.

Precisamente davanti alla porta, una posizione facilmente accessibile sia con la macchina ma anche a piedi dal pieno centro, ottimo per gustarsi il pokè a passeggio sulle mura, fra le storiche vie della città o direttamente ai tavoli esterni e interni del locale, per un totale di 24 posti.

Ma anche a casa propria comodamente seduti sul divano o in ufficio, durante la pausa pranzo o studio. Senza preoccuparsi delle tempistiche: attraverso le principali piattaforme delivery per il servizio a domicilio e la sua esclusiva app per il take away, si può ordinare il proprio pokè a qualsiasi ora delle fasce orarie di pranzo e cena, dalle 11,30 alle 15 e dalle 18,30 alle 22, 7 giorni su 7. Il piatto potrà essere ritirato entro 5 minuti dall’ordine, oppure ordinando dalle principali piattaforme delivery arriverà a destinazione in un flash, pronto per essere gustato.

PokèFlash si contraddistingue proprio per la velocità di ordinazione: è possibile ordinare e ricevere un piatto personalizzato e curato in soli due minuti, perfetto da mangiare in ogni momento e situazione, da soli e in compagnia. Senza scordarsi tuttavia di rispettare l’ambiente e gettare correttamente i rifiuti negli appositi cestini: tutti i prodotti sono infatti biodegradabili e riciclabili.

Attenzione alla sostenibilità, unita a prodotti genuini e alla rapidità di un servizio flash: sono queste le caratteristiche di PokèFlash, che ben si sposano a una vita attenta alla salute e al benessere, ma anche ai ritmi sostenuti della quotidianità contemporanea. Per piatti veloci e di qualità dal concept colorato, moderno e giovanile, creati con ingredienti healthy e gustosi, su misura delle preferenze del cliente. Si può infatti provare una delle bowl suggerite, o comporre il proprio piatto da zero: gli abbinamenti possibili sono tantissimi, grazie alla vasta quantità di materie prime fra cui scegliere come riso, verdure e frutta tagliate al momento, carne e pesce freschi selezionati dai produttori locali.

Per i lucchesi inoltre, è in corso una speciale promozione. Prenotando on line tramite il sito o l’app inserendo il codice LUCCAFLASH, si riceverà uno sconto del 20 per cento preordinando il flash take away fino a questo venerdì (21 gennaio) con una spesa minima di 15 euro.

Ma le promozioni non finiscono qui: dopo aver ordinato si può screenshottare la conferma dell’ordine e taggare la pagina @pokeflash.official nelle stories Instagram. Al momento del ritiro lo staff regalerà un drink omaggio.

Be healthy, be friendly, be flash! con PokèFlash, l’healthy fast food più affermato in Toscana ora sbarcato anche a Lucca: Alessandro, Claudio e Marco aspettano tutti all’inaugurazione di questo sabato (22 gennaio) in piazza Santa Maria 31, per far provare un’esperienza unica.

Si può seguire PokèFlash sui canali social Facebook, Instagram e TikTok. Unisciti alla community, PokèFlash ti aspetta!

C’è la possibilità anche di far parte del progetto franchising e aprire un punto vendita PokèFlash. Ci si può candidare attraverso il form presente sul sito.

Maggiori info su www.pokeflash.it.

PokèFlash

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.