Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Synergie ricerca 20 lavoratori per il cartario a Lucca e scommette sulla formazione

Investito un milione di euro per corsi online a supporto dei lavoratori in cassa integrazione

Investire risorse, tempo e determinazione in un progetto è un antidoto potente per affrontare il presente. È anche per questo Synergie, agenzia per il lavoro presente sul territorio di Lucca con una filiale a Porcari, ha scelto di non fermarsi, puntando su modalità smart. E di continuare a mettere in relazione aziende e lavoratori, con la fiducia e l’ottimismo di chi ha a che fare ogni giorno, da più di 20 anni, con l’unica risorsa davvero inesauribile: la volontà delle persone.
C’è un territorio che risponde alla crisi in corso e offre opportunità di lavoro: ce lo racconta Valentina Nesti, responsabile commerciale della filiale di via Roma a Porcari.

Si tratta di un momento molto delicato per il mondo del lavoro. Come si è organizzata la vostra azienda?
La nostra azienda e le oltre 100 filiali presenti in modo capillare su tutto il territorio nazionale sono rimaste pienamente operative, nel pieno rispetto di tutte le normative e i protocolli di sicurezza legati all’emergenza sanitaria in corso, continuando a fornire il supporto necessario alle aziende clienti e ai lavoratori e ad affiancare i candidati alla ricerca di una prima o di una nuova esperienza professionale. Inoltre Synergie ha messo a disposizione di tutti i somministrati in cassa integrazione un fondo di un milione di euro di investimento per corsi di formazione online completamente gratuiti, una opportunità di riqualificazione per chi è a casa in questo momento. Si tratta di corsi on line di durata e livelli variabili, in cui si forma una vera e propria classe virtuale con docente collegato in diretta in remoto. E su richiesta è possibile attivare corsi anche per altre aziende!

State registrando richieste di personale anche in questo momento?
Sì, fortunatamente l’industria lucchese non si è fermata e alcuni settori hanno continuato a lavorare a pieno regime, uno fra tutti il settore cartario. In questo settore lavoriamo fin dalla nostra apertura e proprio in questi giorni abbiamo aperto una selezione molto importante per 20 risorse.

Che tipo di figure state selezionando?
Ci stiamo occupando della selezione di 20 operai di produzione per il comparto cartotecnico. Le risorse idonee saranno inserite in produzione e si occuperanno della conduzione dei macchinari per la produzione di rotoloni, fazzoletti e tovaglioli.

synergielogo.jpg

Quali sono i requisiti richiesti dall’azienda per cui curate l’iter di selezione?
Stiamo valutando positivamente sia candidature di risorse che hanno già avuto esperienza nel settore cartario e cartotecnico, e che quindi possiedono già una minima padronanza nella conduzione di questa tipologia di macchinario industriale, sia candidati junior che hanno una formazione in ambito meccanico, elettrico/elettronico e informatico e che desiderano entrare in un settore così trainante per il nostro territorio e che non ha mai perso la propria solidità.

Immagino che in questo momento di ‘distanziamento sociale’ anche il vostro settore, che vede nel contatto umano uno degli aspetti fondamentali, si sia dovuto organizzare…
Certamente! Diciamo che questo periodo storico così delicato e particolare ha fatto sì che accelerasse quel cambiamento digitale già in atto nel nostro Paese da qualche tempo. In questi mesi per le nostre attività di reclutamento ci siamo organizzati con video colloqui, riuscendo ad approfondire la conoscenza con i nostri candidati e permettendo loro di mettersi in gioco nella ricerca di un nuovo o di un primo lavoro.
Anche per questa importante selezione ci organizzeremo con colloqui via Skype o via WhatsApp per permettere a tutti di restare al sicuro nella propria abitazione ma di non perdere quest’opportunità unica.

Un’ultima domanda: come candidarsi?
Candidarsi è molto semplice: basterà rispondere all’annuncio pubblicato sul nostro sito (clicca qui) o inviare il proprio curriculum vitae a lucca1@synergie-italia.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.