Menu
RSS

Nuove tecnologie e cultura, 400 studenti all'incontro Imt

Patrimonio culturale 1Come il progresso digitale influenza e trasforma la percezione dei contenuti culturali. Ne hanno parlato questa mattina (12 febbraio) circa 400 studenti delle scuole medie superiori lucchesi, che si sono ritrovati nella chiesa di san Francesco per l’iniziativa Patrimonio culturale e nuove tecnologie, organizzata dalla Scuola Imt alti studi Lucca e dall’Ufficio scolastico territoriale. A spiegare ai ragazzi come e quanto le nuove tecnologie stiano cambiando anche il modo di fruire del patrimonio artistico è stato Emanuele Pellegrini, professore di storia dell’arte alla Scuola Imt.

Leggi tutto...

Imt, De Nicola in ente europeo per informatica teorica

Schermata 2019 01 31 a 12.20.24Un altro importante riconoscimento per un professore Imt. Rocco De Nicola, ordinario di informatica alla scuola di alta formazione di Lucca, direttore del Centro regionale toscano per la cybersecurity, esperto in linguaggi di programmazione e sistemi distribuiti, è stato nominato membro dell’associazione europea per l'informatica teorica (Eatcs). La nomina rappresenta un riconoscimento molto importante per il professor De Nicola e sottolinea il fondamentale contribuito allo sviluppo dell’informatica teorica che il docente della Scuola ha garantito negli anni, con risultati importanti e di particolare impatto.

Leggi tutto...

Sistemi complessi, ricerca Imt pubblica su Nature

Campus IMT San Francesco 4Fisica dei sistemi complessi: Imt Lucca firma una collaborazione scientifica di rilievo internazionale che finisce all'attenzione di Nature Reviews Physics- Nel mondo complesso in cui viviamo, ogni aspetto della vita del singolo individuo e della società è strettamente connesso a un gran numero di altri fattori che lo influenzano e da cui sono a loro volta condizionati. L’ecosistema, il mondo della finanza, le reti dei trasporti, il world wide web, i sistemi produttivi sono infatti apparentemente lontani tra loro ma in realtà sono profondamente interconnessi. Nel tempo, quindi si è reso necessario individuare quali sono le leggi che regolano questi sistemi, in modo da comprenderne e prevederne le reazioni. Di questo si occupa la fisica dei sistemi complessi e a questo ampio panorama è dedicato l’ultimo lavoro nato dalla collaborazione di fisici teorici esperti di teoria delle reti della scuola Imt Alti Studi Lucca, dell’Istituto dei sistemi complessi (Isc) del Cnr e dell’Università di Leiden, pubblicato nell’ultimo numero di Nature Reviews Physics (clicca qui).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter