Menu
RSS

Costruzioni, dal 2008 persi 28mila posti di lavoro

costruzioniUna vera e propria emorragia di posti di lavoro, dal 2008 a oggi. Il settore delle costruzioni è il comparto manifatturiero che più è stato colpito dalla crisi economica. In Toscana dal 2008 l’occupazione in edilizia si è dimezzata, si sono persi circa 28.000 posti di lavoro e 3500 aziende hanno chiuso i battenti, mentre i lavoratori a partita Iva sono ormai il 50% degli occupati. Dal 2009 al 2017 i permessi a costruire per gli edifici residenziali sono calati del 48,7% e i bandi di gara sono calati dai 1589 del 2008 ai 785 del 2017. L’anno appena concluso ha registrare investimenti per 4.1 miliardi nel settore, il dato più basso dal 2011.Questi numeri hanno generato circa 6.000 esuberi nei comparti del legno, dei manufatti, dei laterizi e della produzione del cemento. E proprio nel settore del cemento si registra in questi ultimi giorni l'ipotesi di chiusura della cementeria Italsacci di Testi, che metterebbe a rischio circa 78 posti lavoro.

Leggi tutto...

Sinistra con Tambellini, mozione per agevolare il rientro al lavoro delle persone svantaggiate

bianucciOccasioni di lavoro per le persone svantaggiate e in difficoltà. Per offrire un sostegno concreto nei confronti dei problemi occupazionali che colpiscono in misura particolarmente rilevante le fasce sociali più deboli. È questa la proposta avanzata stamani (1 marzo) dal consigliere comunale Daniele Bianucci, a nome del gruppo consiliare Sinistra con Tambellini, con una mozione che è stata discussa ed approvata in commissione sociale, presieduta da Pilade Ciardetti. Era presente anche l'assessora al sociale, Lucia Del Chiaro. La mozione adesso, dopo questo primo esame preliminare, approderà all’esame del consiglio comunale, per il suo via libero definitivo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

748