Menu
RSS

Ventiquattro milioni per le strade regionali, ma neanche un euro per quelle della Lucchesia

Rimodulati 24 milioni e 700mila euro dalla Regione per le strade regionali. Lo ha deciso la giunta su proposta dell'assessore alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli approvando una delibera che suddivide così l'ammontare dei fondi: circa 9 milioni di nuove risorse di cui 7 milioni costituiti da nuove risorse già stanziate con il bilancio 2014 e 2 milioni e 178mila euro per nuovi interventi di risanamento acustico;  15,7 milioni di risorse già presenti nel Programma Investimenti per interventi già programmati, ultimati (contenziosi con imprese), in corso o in fase di progettazione. Ma nemmeno un euro tocca al territorio della provincia di Lucca. “Prosegue l'impegno della Regione per la messa in sicurezza e il miglioramento del sistema della viabilità in Toscana - ha commentato l'assessore Ceccarelli -. Con questo intervento consentiamo il completamento di alcune opere, di altre l'avanzamento e di altre ancora la ripresa. E' uno sforzo importante che la Regione fa in un momento non facile consapevole di quanto l'infrastrutturazione del territorio possa favorire lo sviluppo e la creazione di posti di lavoro".

Leggi tutto...

Nuovo protocollo per consolidare la rete degli sportelli di "Ecco Fatto!"

Ecco Fatto! Si consolida e cresce ancora la rete di sportelli che garantisce servizi nelle zone montane e disagiate della Toscana. Per mercoledì (25 giugno) presso la sede della presidenza della Regione Toscana (sala Pegaso) è prevista una nuova tappa con la firma di un nuovo protocollo d'intesa che permetterà, tra l'altro, di aggiungere nuovi servizi a quelli già offerti e aprire ulteriori sportelli. Saranno presenti il presidente dell'Uncem, Oreste Giurlani, i rappresentanti di tutti i soggetti interessati e l'assessore all'agricoltura e foreste della Regione, Gianni Salvadori, che ha anche la delega alla montagna. I lavori inzieranno intorno alle 10 con la presentazione dei risultati di Ecco Fatto! e delle sue prospettive, mentre Salvadori illustrerà il ruolo della Regione Toscana. Alle 12 firma del protocollo, consegna delle targhe ai comuni e incontro con i giornalisti.

Leggi tutto...

Ministero e Regione: “Francigena come Camino Santiago”

foto-43La via Francigena con lo stesso appeal del Camino di Santiago. E Lucca come centro vitale di accoglienza e simbolo, attraverso il recupero della ex casa del boia e dell'ex canile municipale, di un percorso culturale riscoperto e ritrovato e che ora è ancora tutto da valorizzare.
E' stata una lunga festa, partita alle 9,30 di mattina dal Castello di Porta San Donato e terminata con la prima apertura dell'ex casa del boia, restaurata e riportata a nuova vita grazie all'intervento (non solo economico ma anche con la direzione dei lavori) della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e la consegna, quella che stamattina ha portato in città il ministro dei beni culturali e del turismo Dario Franceschini, il presidente della Regione Enrico Rossi con il suo assessore alla cultura Sara Nocentini, l'europarlamentare Silvia Costa, il presidente dell'associazione europea della Via Francigena, Massimo Tedeschi, il rappresentante del Consiglio d'Europa, Alberto D'Alessandro. Tutti, oltre a compiere il cammino simbolico che ha ripercorso le quindici tappe della via Francigena, hanno poi partecipato al momento finale all'interno del gran salone al pian terreno dell'ex casa del Boia, un nuovo contenitore per la città che, così come l'ex canile, prenderà vita concreta il prossimo 12 luglio con l'inaugurazione ufficiale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

popupseatPA