Menu
RSS

'Lucca perduta', successo per l'incontro dei balestrieri

52287103 290252768288651 2807074428620374016 nSuccesso per la conferenza di sabato scorso (16 febbraio) dal titolo Alla ricerca della Lucca perduta - risultati dell'ultimo anno di scavi nel centro storico rganizzata dalla Compagnia Balestrieri Lucca, promotrice dell'evento. "Ad esporre e guidarci in questo incredibile viaggio - scrive la compagnia - è stata la dottoressa Elisabetta Abela, archeologa di grande esperienza, collaboratrice della soprintendenza per i beni archeologici della Toscana e professionista abilitata dal ministero dei beni e delle attività culturali per i servizi di progettazione e conduzione di indagini di archeologia preventiva, che ha saputo esporre in maniera eccellente tutte le sue recenti scoperte cittadine, partendo dal tracciato delle mura romane nella parte occidentale della città, passando poi per il ritrovamento di numerose tombe e sepolture fino ad arrivare al possibile ritrovamento dei corpi delle mogli di Paolo Guinigi: Ilaria del Carretto, Jacopa Trinci e Maria Caterina degli Antelminelli. Ad Elisabetta Abela - continua la nota - vanno i più sinceri ringraziamenti da parte della Compagnia Balestrieri".

Leggi tutto...

Partono le asfaltature in via Pisana e via delle Pierone

asfaltoProseguono i lavori di riasfaltatura di alcune delle principali strade cittadine. L'amministrazione comunale ha infatti appena emesso un'ordinanza con cui si prevede il restringimento della carreggiata e l'istituzione del senso unico alternato in via delle Pierone a San Vito, in via Pisana nelle frazioni di Sant'Anna, San Donato, Sant'Angelo in Campo e Fagnano e in via del Bozzo sempre a San Donato. Il provvedimento sarà in vigore da lunedì (25 febbraio) a venerdì 8 marzo per consentire i lavori di ripristino del manto stradale.

Leggi tutto...

Cultura e gastronomia, torna 'Lucca nel piatto'

vino e carneA partire da giovedì (21 febbraio) sarà possibile gustare le prelibatezze tipiche lucchesi e conoscere le loro storie. Nasce infatti il progetto Lucca nel Piatto, un'iniziativa organizzata da Confesercenti Toscana nord area Lucca. Lo scopo è quello di promuovere e tutelare la tradizione gastronomica della città di Lucca, informare i consumatori sulla qualità dei prodotti e sui piatti tipici della nostra cucina e valorizzare i prodotti locali e i luoghi di produzione. Primo appuntamento giovedì (21 febbraio) all’osteria San Giorgio sul tema Erbe e spezie nelle zuppe lucchesi, illustrato dal professor Paolo Emilio Tomei. Seguiranno il 28 febbraio la serata del Gatta ci cova su Crimini, magia e mistero, il 19 marzo alla trattoria Da Gigi su Francigena e cibo e infine al ristorante Mecenate su Puccini (le prenotazioni possono essere fatte direttamente ai ristoranti).

Leggi tutto...

Pronto a riaprire il museo della memoria di via S.Andrea

museo memoriaUn luogo che permetterà di conservare una coscienza storica della Resistenza lucchese: tra poche settimane Lucca avrà il museo della memoria. Venerdì scorso (15 febbraio) infatti la presidente dell’Associazione toscana volontari della libertà Simonetta Simonetti, e il presidente dell’associazione Amici del museo storico della Liberazione, Franco Lombardi, alla presenza del segretario nazionale della Federazione italiana volontari della libertà, Roberto Volpetti, hanno raggiunto un comune accordo per la pronta riapertura del museo della memoria nelle storiche sale di via sant'Andrea 43.

Leggi tutto...

Tour dei palazzi storici in abiti da matrimonio

Schermata 02 2458532 alle 10.00.30Un tour da favola dei luoghi più belli di Lucca. E' stata un a visita davvero particolare quella organizzata da Lucca Info&guide che ha accompagnato i numerosi partecipanti (anche stranieri) alla scoperta delle bellezze della città in concomitanza con la festa degli innamorati San Valentino, che è stata l'occasione per visitare tre dei palazzi nobili di Lucca che furono riammodernati e arricchiti con dipinti murali proprio in occasione di matrimoni importanti dell'epoca.

Leggi tutto...

Comitati: “Progetto ex Gesam? Nuovo Steccone”

Schermata 02 2458532 alle 09.55.05"La pagina non è stata voltata: il progetto è in perfetta continuità con lo Steccone originale, di cui porta l'impronta e la struttura". Sono perentori i membri del comitato Per San Concordio e dell'associazione Quartiere S. Concordio nel definire la riqualificazione prevista per l'area ex Gesam dopo che nei giorni scorsi la giunta Tambellini ne ha approvato il definitivo. Per i comitati, non ci saranno miglioramenti, come invece ha messo in rilievo l'assessore Mammini a cui i cittadini rispondono.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter