Menu
RSS

Province, Marcucci (FI) scrive a Renzi: "Una riforma sbagliata e antieconomica"

La riforma delle Province? Antieconomica. La pensa così il consigliere provinciale di Forza Italia e vicepresidente dell'Upi Toscana, David Marcucci, che manda una lettera aperta a Matteo Renzi, presidente del consiglio in carica. "Caro presidente del Consiglio - scrive Marcucci - c'è chi l'ha definito il nuovo che avanza... e chi ci vorrebbe far credere che il suo governo è l'ultima possibilità. Se così fosse potremmo tranquillamente dire che anche la speranza se ne è già andata. Non voglio commentare le sparate che Lei ha fatto da quando si è insediato alla guida dell'esecutivo (una riforma al mese, 80 euro in busta paga e chi più ne ha e più ne metta), ma i suoi commenti e la demagogia che ho sentito dopo l'approvazione al Senato del disegno di legge Del Rio non può e non devono passare inosservati".
Leggi tutto...

Marcucci (Pd): "3,5 milioni per l'edilizia scolastica, ecco il nuovo passo del governo Renzi"

"Il governo Renzi ha cominciato con la scuola. La controprova sono i 3,5 miliardi messi a disposizione dell'edilizia scolastica, con i primi cantieri previsti a giugno. Al settore serve proprio questo, più concretezza e meno dibattiti". Lo afferma il senatore Andrea Marcucci (Pd), presidente della commissione Istruzione a Palazzo Madama, commentando l'audizione che si è svolta oggi con il ministro Giannini.

Leggi tutto...

Cisl: “Parcheggio S. Luca, pochi i posti per dipendenti”

ospedalecampoluccaSono ancora tanti i nodi da sciogliere nel delicato passaggio tra il vecchio e il nuovo ospedale di Lucca. A sottolinearlo è Luciano Cotrozzi del sindacato Cisl Fp che solleva alcune criticità sia sul fronte del futuro del Campo di Marte che su quello del monoblocco, sia a livello del personale che della tempistica nel piano di azione messo a punto dall'Asl.
Per quello che riguarda, in particolare, la realizzazione della Cittadella della Salute al Campo di Marte Cotrozzi mette nel mirino la tempistica, chiedendo all'Asl di fare più in fretta per garantire migliori servizi sul fronte dell'assistenza territoriale. D'altro lato la Cisl Fp solleva anche la questione del personale del nuovo ospedale e chiede all'Asl di fare chiarezza, insieme agli stalli - in tutto 380 - che saranno riservati (gratuitamente) ai dipendenti. Un numero insufficiente, secondo Cotrozzi, che chiede, anche su questo fronte delle soluzioni. 

Leggi tutto...

Piazzale Verdi, verso la rinuncia al progetto

Schermata 2012-11-07 a 12.57.55Sarà con tutta probabilità una data cruciale per il futuro dei progetti di riqualificazione della zona ovest della città quella dell'1 aprile. E' stata infatti confermata per le 20,30 di martedì prossimo la convocazione del consiglio comunale richiesto dalle opposizioni sul progetto Piuss di piazzale Verdi.
Una data cruciale perché in quella sede l'amministrazione comunale dovrebbe presentare l'esito della consulenza legale richiesta sulla procedura seguita sul progetto Piuss e che ha portato ad affidare i lavori in via definitiva pur essendo il progetto cambiato rispetto a quello originario da 5,2 milioni di euro e ammesso al cofinanziamento della Regione. Tutto fa pensare che dalla sospensione si possa passare alla definitiva rinuncia al progetto, con la conseguente ricerca della strada migliore per pagare il meno possibile di danni all'azienda cui era stato affidato l'appalto.

Leggi tutto...

Un laboratorio di recitazione cinematografica con Alessandro Bertolucci

L’attore e la macchina da presa. E’ il titolo di un laboratorio di recitazione cinematografica, organizzato dall'Associazione La Cattiva Compagnia, che si svolgerà al Centro culturale Agorà di Lucca sabato 5, domenica 6, sabato 12 e domenica 13 aprile e che sarà condotto dall'attore Alessandro Bertolucci. Il Laboratorio si pone l’obiettivo di fornire alcuni degli strumenti necessari per la recitazione davanti ad una macchina da presa o videocamera, partendo dal presupposto che il palco è una cosa il set un’altra.

Leggi tutto...

Modifiche alla rotatoria a S. Michele in Escheto

2014-03-24 10.17.18-1Si è svolto nei giorni scorsi un sopralluogo per verificare lo stato di attuazione dei lavori delle due rotatorie di San Concordio e San Michele in Escheto. La prima rotonda, quella che sostituisce l’incrocio tra le viale di San Concordio e viale Europa e fluidifica il traffico, rendendo la circolazione più sicura, è sostanzialmente pronta. Realizzato lo spartitraffico centrale, che come l’altra rotatoria di fronte al centro commerciale  è stato riempito di ciotoli bianchi di fiume. Realizzati anche i marciapiedi rialzati a norma di legge ai bordi dell’incrocio, manca a questo punto l’installazione del pilone della luce, l’asfaltatura e la segnaletica orizzontale. Il termine dell’opera è previsto per il mese di aprile. Più indietro le lavorazioni sull’altra rotatoria, quella di San Michele in Escheto. Qui l’intervento, di dimensioni nettamente maggiori, è iniziato lo scorso dicembre e i lavori eseguiti fino ad ora sono circa il 40 per cento del totale.

Leggi tutto...

Al Polo Fiere una expo tutta dedicata ai tatuaggi

tatuaggiAncora pochi giorni di attesa per la kermesse lucchese dedicata ai tatuaggi Lucca Tattoo Expo 2014. L'evento si svolgerà venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 aprile al Polo Fiere di Sorbano su una superficie di 6000 metri quadri. Saranno presenti 135 stand di cui 90 studi di artisti tatuatori provenienti da ogni parte d'Italia, molti di fama nazionale che eseguiranno tatuaggi durante tutta la convention. Presenti anche numerose aziende che ruotano attorno a questo fantastico mondo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter