Italia Nostra: “Piazza del Popolo a Ponte a Moriano nell’abbandono” – Foto foto

La riqualificazione di piazza del Popolo a Ponte a Moriano finisce nel mirino di Italia Nostra Onlus, il cui presidente Roberto Mannocci punta il dito anche sulle opere di manutenzione che definisce inesistenti. “Era la seconda metà del 2005 quando fu ristrutturata la piazza del Popolo di Ponte a Moriano per mano dell’amministrazione comunale di Lucca, sindaco era Pietro Fazzi. Diverse furono le contestazioni e diverse proposte alternative furono presentate, invano, da varie persone ed anche dal sottoscritto. Poi un silenzio e un disinteresse assoluto”. E l’abbandono, secondo Mannocci. A cominciare dalle alberature sul marciapiede sub. Dei due alberi di magnolia giapponese, uno non esiste più, sottolinea Mannocci, e la situazione non è migliore tra quelli allineati con il fronte sud del teatro che si affaccia sulla piazza: “Furono impiantati due ginkgo alternati a due faggi purpurei – elenca Mannocci -: un faggio non esiste più, l’altro è secco e il ginkgo cresce stentato”.

Lo stesso accade nelle altre due file di alberi. “La pavimentazione della piazza realizzata nel cosiddetto asfalto natura – aggiunge ancora il presidente di Italia Nostra Onlus di Lucca – è da tempo in sbriciolamento. Le varie aiuole non hanno mai avuto nessuna potatura e sagomatura di manutenzione e le essenze ivi impiantate sono cresciute a dismisura invadendo lo spazio delle sedute, accompagnate da crescita di piante estranee ed erbe selvatiche come pioppi, code cavalline. Le pietre in arenaria impiegate per pavimentare i marciapiedi risultano così sottili che sono quasi tutte crepate e frantumate”.

FOTO – La piazza del Popolo a Ponte a Moriano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.