Quantcast

Alluvione, da governo progetto contro dissesto idrogeologico

“Un progetto pilota contro il dissesto idrogeologico in Lucchesia, ed in modo particolare in Valfreddana, da avviare con la Regione Toscana, risorse aggiuntive a seguito degli alluvioni  e delle frane degli ultimi mesi, compresi quelli che hanno colpito la strada del Brennero”.

Sono gli impegni assunti oggi (7 agosto) nel corso di un incontro a Palazzo Chigi, tra il capo dell’unità di missione contro il rischio idrogeologico Erasmo De Angelis ed una delegazione di amministratori lucchesi, accompagnata dal senatore Andrea Marcucci e composta dal Presidente della Provincia Stefano Baccelli e dai sindaci di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti e di Pescaglia Andrea Bonfanti.
“Siamo soddisfatti dell’attenzione del governo – ha detto Baccelli al termine del vertice – che riconosce la particolare fragilità del nostro territorio  e che in virtù di ciò è pronto ad avviare un piano di intervento che riguarderà Versilia, Piana e Valle, d’intesa con la Regione Toscana”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.