Quantcast

I residenti: altri 140 stalli possibili in centro storico

In centro storico a Lucca è possibile ricavare altri 140 posti auto per i residenti. Lo dice il comitato Vivere il Centro Storico che questa mattina (30 agosto) ha presentato il progetto all’assessore comunale Celestino Marchini. Sono stati gli stessi abitanti in città a fare misurazioni e sopralluoghi vicino casa e ad indicare il numero possibile di nuovi stalli al Comune. Armati di buona volontà, buon senso e “metro”, un gruppo di cittadini si è dato da fare per fare una sorta di mappatura degli spazi che potrebbero essere trasformati in parcheggi a loro uso e consumo.

Ed è stato lo stesso comitato Vivere il Centro Storico a proporre anche un progetto per piazza Bernardini, dove è stata indicata la possibilità di realizzare 4 postazioni per il carico e lo scarico delle merci mantenendo pressoché  inalterato il numero dei parcheggi gialli attualmente esistenti.
“Trattandosi di un lavoro di natura amatoriale – sottolinea Claudio Casotti – sicuramente alcuni stalli non potranno essere realizzati per mancanza dei requisiti con le previsioni del Codice della Strada, pero’  siamo certi che la maggioranza di questi potranno avere un esito positivo. Inoltre sono state segnalate alcune situazioni che presentano scarsa sicurezza stradale che ci auguriamo siano risolte prima che accada qualche grave episodio.
L’assessore si è impegnato  a studiare con i tecnici la documentazione prodotta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.