Affidato l’incarico per il progetto del nuovo mercato

Sarà l’ingegner Francesco Mauro a predisporre il progetto definitivo per la sistemazione dell’area del piazzale Don Baroni per trasformarla in una zona stabile per il mercato settimanale alle Tagliate. L’incarico è stato affidato recentemente dall’amministrazione comunale che vuole portare a realizzazione il trasloco degli ambulanti, una ipotesi considerata da tempo ma ora resa possibile dall’inserimento delle opere necessarie nell’accordo di programma con la Regione per i Piuss, approvato dalla giunta Tambellini.

Ora toccherà all’ingegnere mettere a punto il definitivo che dovrà poi essere approvato dall’esecutivo comunale. La scelta del professionista è avvenuta a seguito di una indagine di mercato, che ha esaminato complessivamente tre offerte. Francesco Mauro ha proposto il massimo ribasso e l’incarico gli è stato assegnato per un importo complessivo di 21mila euro.
Se il cronoprogramma indicato dall’amministrazione comunale verrà rispettato, i cantieri in piazzale don Baroni dovrebbero partire il prossimo aprile, per concludersi entro l’inizio del prossimo dicembre.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.