Coni Lucca, domani l’incontro tra dirigenti e operatori sulla nuova medicina dello sport

Un incontro con dirigenti e operatori sportivi sugli aggiornamenti legislativi legati alle certificazioni in ambito sportivo e sulle peculiarità della nuova Unità Funzionale di Medicina dello Sport dell’Azienda Usl 2 di Lucca. E’ in programma domani (23 gennaio) alle 21 nella sala Frezza del Coni di Lucca, in via Einaudi 150 a S.Anna, ed è organizzato dal Comitato Provinciale del Coni insieme al Panathlon di Lucca. I relatori saranno Alberto Tomasi, direttore del Dipartimento della Prevenzione dell’Azienda Usl 2 e Carlo Giammattei, responsabile dell’Unità Funzionale Medicina dello Sport.

La nuova sede della struttura, presso la Cittadella della Salute del presidio territoriale Campo di Marte di Lucca, è stata inaugurata lo scorso 26 novembre 2014 alla presenza delle maggiori autorità. Con il trasferimento nei nuovi locali al secondo piano del padiglione C, il servizio dispone di una sede molto più ampia della precedente, sicuramente la più grande ed attrezzata a livello regionale per la Medicina dello Sport in strutture pubbliche. La struttura vuole, infatti, continuare ad essere il punto di riferimento per gli sportivi a livello regionale ed anche nazionale, ma soprattutto garantire a tutti coloro che praticano attività sportive e motorie del nostro territorio tutto il supporto sanitario necessario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.