Brennero, Anas presenta i progetti di messa in sicurezza

Sabato prossimo (14 marzo) alle 10 al Teatro Nieri di Ponte a Moriano si terrà l’incontro, aperto a tutti i cittadini interessati, per descrivere nel dettaglio gli interventi di messa in sicurezza della strada statale del 12 del Brennero. L’incontro segue la notizia dello stanziamento da parte di Anas dei finanziamenti utili all’avvio dei lavori, pari a 1 milione 350 mila euro e che consistono nel completamento dell’intervento di somma urgenza realizzato al chilometro 43,8 (575 mila euro), ripristino del corpo stradale in frana al chilometro 67+650 (402 mila euro), interventi vari di rafforzamento del piano viabile in tratti salutari (373 mila euro).

A presentare il dettaglio dei lavori, anche con l’aiuto di proiezioni, sarà il capo compartimento per la viabilità Toscana di Anas, Antonio Mazzeo. Al tavolo saranno presenti anche il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti e l’onorevole Raffaella Mariani. All’incontro sono stati invitati a partecipare anche le autorità cittadine, i parlamentari locali e i consiglieri regionali. Dopo l’incontro seguirà un sopralluogo sulle zone interessate dai lavori.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare ad un incontro che tratta di un tema importante, ovvero quello della sicurezza stradale su un’arteria che purtroppo anche di recente è stata scenario di fatti drammatici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.