Pane protagonista in piazza Napoleone con Confartigianato

Sabato (19 settembre) e domenica in Piazza Napoleone a Lucca si celebra, con la manifestazione Pane e…, il prodotto simbolo della più nobile tradizione toscana, il pane. Con un evento, ormai giunto alla nona edizione inserito nel Settembre Lucchese.
La Confartigianato Imprese, con il patrocinio del Comune di Lucca porterà in piazza i suoi panificatori affiancati dai polentari di Filecchio, per realizzare un grande laboratorio all’aperto, dove sarà possibile scoprire tutte le fasi della lavorazione artigianale dei prodotti da forno.

I forni che con la loro partecipazione volontaria rendono possibile tutto ciò sono panificio Cei e Cianelli, panificio Giorgi di Giorgi Katia, panificio Marchetti, panificio Nutini, panificio Pandemonio, Piccolo Forno e Le Dolcezze.
Le degustazioni sono ad offerta libera e il ricavato, quest’anno, sarà devoluto ai missionari comboniani di Lucca per il progetto Umanitario in Brasile.
Oltre al prezioso contributo dei panificatori e dei polentari, la possibilità di realizzare questo gustosissimo incontro è data dai preziosi contributi del Monte dei Paschi di Siena, della Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno, di Dolcepan, del Molino Rossi, dell’Oleificio Fabbri e del sacchettificio Berrettini e Brizzi.
Il coordinamento delle attività è affidato a Claudio Zendroni, che come sempre metterà a disposizione di tutti la sua grande professionalità e passione.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.