Anche Pietrasanta aderisce alla giornata mondiale del diabete

Anche Pietrasanta aderisce alla Giornata Mondiale del Diabete. Venerdì, sabato e domenica, la chiesa di Sant’Agostino si tingerà di blu per richiamare l’attenzione su una patologia estremamente diffusa. In pratica oggi il 9,2 per cento della popolazione italiana ha difficoltà di mantenere sotto controllo la glicemia. Nel 2030 si prevede che le persone diagnosticate con diabete siano 5 milioni. In Versilia si calcola che più di 10mila persone abbiano il diabete e che duemila non lo sappiano. L’edizione 2015 della giornata si propone di superare i record della precedente, puntando a ben 500 eventi in 800 città.

Domenica (15 novembre) l’associazione Diabete Versilia, che sostiene l’iniziativa in collaborazione con il Comune di Pietrasanta, dalle 8 alle 20, sarà presente in piazza del Duomo con una tenda per distribuire materiali di divulgazione e sensibilizzazione. Sarà inoltre proposto un semplice questionario per valutare il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 nei prossimi anni. Parola d’ordine: prevenzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.