Anche Pacini Fazzi editore al salone del libro di Roma

E’ stata inaugurata stamani (4 dicembre 2015), dal ministro dei beni culturali Dario Franceschini, la fiera dell’editoria Più Libri Più Liberi, tradizionale appuntamento con la piccola e media editoria che chiuderà martedì 8 dicembre. Alla fiera che attira più di 50.000 visitatori e che in 5 giorni ospita 380 espositori e 330 incontri offrendo il più interessante panorama editoriale della piccola e media editoria italiana partecipa anche l’editore Pacini Fazzi che come ogni anno non manca questo importante appuntamento con pubblico e addetti ai lavori per presentare le proprie più recenti novità editoriali. “Un’occasione quest’anno per promuovere la nostra nuova collana storica che ha registrato in novembre l’uscita di Fratelli di Paolo Bandoni, il romanzo storico ambientato durante la prima guerra mondiale e In Fuga romanzo-verità sul tema dell’immigrazione scritto dal sottosegeretario agli interni Domenico Manzione e recentemente presentato qui a Lucca da Mario Calabresi – spiega Francesca Fazzi -“. Un appuntamento, quello con Roma che porta sempre nuovi contatti professionali particolarmente importanti in quest’anno in cui la ripresa del settore è saldamente in mano ai piccoli editori come ha ben documentato l’indagine Nielsen per Aie presentata proprio nella giornata di apertura del salone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.