Quantcast

Pendolari Lucca-Firenze ancora all’attacco su pulizia bus foto

Comitato pendolari Lucca – Firenze ancora all’attacco per la scarsa pulizia dei mezzi.

Dopo le segnalazioni dei mesi scorsi gli utenti della tratta dell’autobus hanno raccolto nuovo materiale fotografico lamentando poca igiene nei mezzi utilizzati: “Su alcuni sedili non possiamo nemmeno sedere in quanto pieni di macchie o chewing gum – scrivono – Anche la pulizia del corridoio e sotto i sedili risulta scarsa. Inoltre sulle tendine risulta uno sporco che deriva sicuramente dalle bocchette relative all’aria condizionata. Figuriamoci cosa respiriamo noi passeggeri con tutte le conseguenze del caso. E qui il richiamo va alla pulizia dei filtri che avevamo evidenziato in via preventiva ben prima dell’inizio dell’estate e dell’uso dei condizionatori”. Nel richiamare l’azienda a un maggiore controllo dell’attività della ditta appaltatrice i pendolari concludono: “Pur consapevoli che sono alcuni passeggeri che sporcano i bus e, quindi, la colpa non è da imputare interamente all’azienda – affermano – ma nel rispetto delle normative sull’igiene e la pulizia dei mezzi pubblici forse l’azienda stessa dovrebbe fare la sua”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.