Commercianti cosplayer per Lucca Comics – Foto foto

Anche i commercianti fanno la loro parte: i proprietari di esercizi storici e quelli dei temporary store sono quasi tutti cosplayer pure oggi, nel secondo ed affollatissimo giorno di Lucca Comics and games. Non c’è zona della città in cui questa caratteristica non emerga: nella zona di piazza San Salvatore i gestori di due bar hanno deciso di indossare i panni più diversi, spaziando da Harry Potter alle vesti clericali.

Procedendo più avanti, ecco negozianti travestiti da personaggi dei Pokemon (nello specifico un Ash che tiene sempre stretto il suo Pikachu). Ancora: in piazza Napoleone, sempre nei bar, troviamo I pirati dei Caraibi mentre più vicino a piazza San Michele ecco Alice nel paese delle meraviglie, affiancata dal Cappellaio matto e dalle Regina cattiva. In corso Garibaldi, invece, è un trionfo di code ed orecchie da scoiattolo, con un bar che ha scelto il tema Alvin superstar. Al divertente mucchio si aggiungono pure due commesse che si calano nei panni di Sailor Moon ed un negozio di pupazzi tratti da manga giapponesi che ha scelto il tema Supermario Bros.
Quasi nessuno, insomma, si sottrae a quello che ormai è un divertente e proficuo rito, anche per il fatto che la clientela viene attirata anche dalla possibilità di qualche foto ricordo e, per questo, decide di entrare a prescindere nei locali.

Paolo Lazzari

FOTO – I commercianti cosplayer

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.